Just another WordPress.com site

——-

Non so quando potrò tornare, purtroppo la vita ci sta sottoponendo ad una prova molto dura. Vi prego, chi crede nella forza della preghiera, ne faccia una per Vncenza che sta molto male.

Ciao

Annunci

37 Risposte

  1. Silvia

    Mi dispiace tantissimo Vito, un forte abbraccio.

    Date: Wed, 16 Jul 2014 09:57:36 +0000 To: silvia-1959@live.it

    16 luglio 2014 alle 10:02

  2. 😦

    16 luglio 2014 alle 10:29

  3. Mi dispiace molto.

    16 luglio 2014 alle 11:01

  4. Rebecca Antolini

    Mi dispiace caro Vito, e sperò che tutto torna al meglio… sono con te con il pensiero.. con amicizia Rebecca

    16 luglio 2014 alle 11:31

  5. non ho parole vito carissimo…tutte le mie preghiere per voi ….con amore e affetto…spero che tu torna presto e tutto andra meglio per la sua moglie

    16 luglio 2014 alle 11:36

  6. 16 luglio 2014 alle 12:24

  7. Sentimi vicina con la preghiera. Inizierò a ricordare quotidianamente Vincenza e te ed abbi fiducia in Dio che ascolta le preghiere di coloro che si affidano a LUI e ripongono in LUI ogni speranza di aiuto.

    16 luglio 2014 alle 12:27

  8. che Dio ti supporta in questo difficile cammino! Buona fortuna.

    16 luglio 2014 alle 13:37

  9. mi dispiace Vito, Vincenza sarà nelle mie preghiere. Sai il Signore ci mette di fronte a prove durissime, ma, ci da anche la forza per superarle. Abbi fede, vedrai che tutto si aggiusterà.. Vi sono vicina nelle mie preghiere .

    16 luglio 2014 alle 14:56

  10. Tu lo sai…ti sono vicina e ti sarò vicina sino a che non mi dirai che è tornata la Luce nei vostri cuori, sino a che non sarà tornata Lei.
    Non so pregare bene, ma a volte accade che dai piani alti mi si ascolti lo stesso…e glielo provo a dire che non è giusto, che non va bene, e che non lo meritate. Magari ci bisticcio anche, ma il grande Capo ormai mi conosce e lo sa che quando faccio così è perchè è importante.
    Vi voglio bene, appena puoi baciala per me. Ci sentiamo domani.

    16 luglio 2014 alle 15:06

  11. Caro fratellone, non ho parole, sono rimasta totalmente gelata leggendo il tuo messaggio. Auguro a Vincenza di superare questa dura prova e di tornare sana e felice tra voi. Sarà nei miei pensieri e nelle mie preghiere. Mi dispiace immensamente, siate forti, anche se sicuramente sarà difficile.
    Un grande abbraccio con tutto il cuore, Patrizia

    16 luglio 2014 alle 19:52

  12. Caro Vito in questo periodo non apro molto il pc ,per caso ho letto le tue parole ,pregherò per voi perchè tutto possa risolversi per il meglio.Un abbraccio forte.

    17 luglio 2014 alle 09:41

  13. cavaliereerrante

    Coraggio … @Vito !
    Non so, nella mia misera precarietà, quanto possa giovare una preghiera ( lascio al suo mistero la Fede …. ), ma so quanto possa aiutare l’ affetto sincero, l’ affetto unito, l’ affetto come dono unico …. l’ affetto che, anche chi soffre d’ una malattia grave, “sente” su di sè come una ventata vitale che può veramente tanto, e per esso, per questo sentimento struggente, il malato/la malata riesce ad amare comunque la vita, e va avanti, lotta contro la malattia e, non di rado, la vince !
    Coraggio … @Vito, noi tutti ti siamo vicinissimi e abbracciamo con affetto la tua @Vincenza !!!

    19 luglio 2014 alle 16:21

  14. Caro Vito anch’io apro di rado il pc e ho letto la notizia forza non vi scoraggiate rifugiatevi presso la Regina della Pace la forza dell’ Ave Maria vi darà vigore e speranza lei intercederà presso il Figlio Glorioso che tutto può. Mi unirò alle preghiere di tanti altri amici.

    20 luglio 2014 alle 20:12

  15. Vi ringrazio tutti e lo faccio oggi che per me sicuramente è il più bel giorno della mia vita.
    Oggi Vincenza dopo diciasette giorni di grave come cerebrale si è risvegliata e risponde
    bene agli stimoli.
    Ha rinosciuto mio figlio Daniele (oggi toccava a lui entrare), quando parlava lo seguiva
    con gli occhi e una volta ha sorriso.
    Anche se un infermiere si avvicinava ai macchinari, lo seguiva con gli occhi e con il movimento
    del capo.
    Dal microfono situato a fianco del monitor con il quale la stavamo vedendo, gli abbiamo detto
    di tirare fuori la lingua e lei lo ha fatto.
    Certo non è ancora fuori pericolo, e il cammino e ancora lungo, ma ha fatto davvero un grosso
    passo avanti.
    Ora stanno iniziando a svezzarla pian piano dalle macchine e quando arrivera a respirare da
    sola (cosa che comunque fa già per brevi periodi) per 24 ore, la trasferiranno dalla rianimazione
    in reparto di neurochirurgia.
    Vi ringrazio tutti, chi ci è stato vicino con le preghierie, chi semplicemente con il cuore.
    Grazie a tutti, mi sembra davvero di essere rinato.

    29 luglio 2014 alle 21:22

  16. Spinta da improvviso desiderio di sapere notizie di Vincenza, stamane sono passata dal tuo blog e le ho trovate. GRAZIE A DIO che ha ascoltato le suppliche rivolte. Bisogna insistere ancora però e lo farò, non mi stancherò di farlo. Un abbraccio caro Vito ed una carezza a Vincenza

    30 luglio 2014 alle 08:28

  17. spero che le cose proseguano al meglio…un abbraccio a te e Vincenza

    4 agosto 2014 alle 11:30

  18. Vito è tornato a splendere il sole ? Come sta Vincenza? Vi penso e vi auguro una serena festa dell’Assunta alla quale raccomanderò tua moglie.
    Un abbraccio. Lucia

    13 agosto 2014 alle 12:16

  19. Toc toc. Vito come va? Dì qualcosa se puoi. Tu e Vincenza siete presenti.

    21 agosto 2014 alle 11:26

  20. Ciao Lucetta, scusami se rispondo ora, ma qui accedo solo raramente, ho davvero pochissimo tempo.
    Vincenza il giorno 11 agosto scorso è stata trasferita dalla sala di rianimazione al reparto di terapoa sub-intensiva della
    neuro-riabilitazione.
    Ha iniziato la fisioterapia, è lucida, ci riconosce e conserva la memoria.
    Dato che non può ancora parlare, risponde si o no alle nostre domande, con i movimenti del capo.
    Riesce a fare dei movimenti limitati sia con le braccia che con le gambe e da un paio di giorni questi movimenti sono
    finalizzati a compiere delle semplici operazioni.
    Io sto quasi tutto il giorno con lei, è il tempo che mi resta è davvero pochissimo.
    Purtroppo per ora resta distesa a letto, perchè ha ancora la tracheotomia e in sondino che dal naso arriva nello
    stomaco, per l’alimentazione.
    Certo, il cammino da compiere è ancora molto lungo, ma ora lo guardiamo con un certo ottimismo.
    Ti ringrazio. ti auguro una buona serata.
    Ciao!

    21 agosto 2014 alle 20:20

  21. Grazie per le notizie. Comprendo tutto benissimo, non preoccuparti, mi sono permessa di insistere e spero di non averti disturbato. Ora mi sento più tranquilla. Ciao.

    21 agosto 2014 alle 21:49

  22. Cavoli Vito! Ci spiace moltissimo!!!!!
    Ti siamo vicini!
    Martine e Gabriele…

    22 agosto 2014 alle 06:59

  23. Rebecca Antolini

    Ciao Vito! Da un bel po’ non scrivi più nulla, mi auguro che stai bene, come sempre un abbraccio con amicizia Rebecca – Pif ❤

    9 settembre 2014 alle 11:48

  24. Quotidianamente affido Vincenza al Signore. Non vi dimentico. Vi penso.

    7 ottobre 2014 alle 11:50

  25. Eccomi Vito ad augurare a Vincenza e a te un santo Natale. Quotidianamente la affido al Signore fiduciosa che pian piano tutto torni come una volta.
    Forza e tanti auguri di salute, serenità, coraggio per proseguire la strada. ❤

    21 dicembre 2014 alle 08:45

  26. Rebecca Antolini

    Caro Vito e Vincenza, vi auguro un sereno Natale con la tua famiglia che veglia la pace su ti voi.. con amicizia Rebecca ♡

    22 dicembre 2014 alle 07:02

  27. Caro Vito!! Io e Ga speriamo che la situazione sia migliorata!
    Un caro abbraccio,
    Martine

    3 gennaio 2015 alle 14:04

  28. Buon anno Vito con la speranza che sia migliore per Vincenza e per te di quello passato.

    4 gennaio 2015 alle 08:06

  29. cavaliereerrante

    BUON ANNO @Vito ….
    Spero tantissimo che chi ami stia meglio !

    12 gennaio 2015 alle 14:27

  30. Grazie a tutti di vero cuore e tantissimi auguri di buona Pasqua.
    Vincenza sta molto meglio, ora parla e, anche se in modo ancora un pò incerto, cammina da sola e
    sbriga alcune semplici faccende di casa.
    Certo ha ancora un po di strada da fare, ma il tutto è ora illuminato da concreto ottimismo.
    Purtroppo sarò ancora lontano dal bolg, nonostante i magnifici progressi, Vincenza ha ancora bisogno
    della mia assistenza.
    Un abbraccio e un grazie a tutti voi.
    Ciao!

    5 aprile 2015 alle 18:13

  31. caro Vito non sapevo nulla di Vincenza anche perché ho passato anche io un brutto periodo e non avevo voglia di andare nei blog, ma ora che sto meglio ho notato la tua assenza ,ho guardato su fb e adesso entro qui e apprendo della malattia di Vincenza, ma noto con piacere che ha già superato il suo problema. Un abbraccio affettuoso ad entrambi con l’augurio che stia ogni giorno meglio fino a recuperare la sua totale integrità e autonomia.

    26 maggio 2015 alle 18:28

  32. Sono contenta delle notizie che ci hai dato in aprile. Spero che ora vada sempre meglio. Buona estate Vito e Vincenza è sempre stata nelle mie preghiere.

    23 luglio 2015 alle 11:07

  33. cavaliereerrante

    Nella speranza, e nell’ augurio che tua moglie stia progredendo verso una situazione, se non di guarigione completa, almeno verso uno stato umanamente sopportabile …. passo qui a salutarti, @Vito caro ! 🙂

    27 luglio 2015 alle 15:00

  34. Eccomi Vito a lasciarti un saluto ed a ricordarti che VI penso.

    19 agosto 2015 alle 14:52

  35. cavaliereerrante

    Brancolo nel buio
    con gli occhi sbarrati dalle lacrime

    La scrisse, tanti e tanti anni fa …. Ruccio Vitale, il mio compagno di banco al Liceo Giulio Cesare di Roma . Chissà perchè, @Vito caro …. mi torna in mente oggi, il primo giorno d’ autunno, la mia stagione preferita . E pensavo anche a te, alla tua situazione famigliare difficile per la malattia di tua moglie …. sperando con tutto il cuore che le cose vadano migliorando, affinchè la bellezza di questa stagione accarezzi anche te e ti sussurri : “Forza Vito … la vita è sempre comunque splendida” !
    Un abbraccio ….

    23 settembre 2015 alle 03:40

    • Ti ringrazio Cavaliereerrante, con tutto il cuore.
      La situazione è migliorata, proprio l’altro giorno ho scritto qui un post, per ringraziarvi davvero tutti voi che ci siete stati vicini.
      Grazie ancora.
      Buona serata.

      23 settembre 2015 alle 21:13

  36. cavaliereerrante

    Sono tantissime le strade da percorrere, quando vogliamo arrivare al Cuore ! Non di rado, quella intrapresa … si rivela assai più lunga di quanto avevamo supposto …. Così, @Vito caro, eccomi qui in notevole ritardo per porgerti i miei più affettuosi e speranzosi auguri di BUON NATALE ! 🙂
    Ma la mia buona stella mi suggerisce che, per te e per la tua cara Famiglia, le cose siano andate bene, o almeno che lascino intravedere del bene per l’ anno che verrà !
    A bientot, dunque, caro amico …. non perdere mai la tua proverbiale disponibilità e con i famigliari e con chiunque venga a bussare alla tua porta !

    29 dicembre 2015 alle 15:15

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...