Just another WordPress.com site

GRAZIE

Gran commozione dona al mio cuore, veder il grigio vestito, che l’imperterrito scorrere del tempo ha donato ai capelli tuoi. Seduta su di una pietrosa panchina sottomessa alla maestosità d’un pino che resina il respiro e accarezzata da un raggio di sole, che di luce, contorna le giovani foglie e i bianchi petali di un fiorir di mandorlo, persa, appari in pensieri, dei quali forse, vorresti essere gelosa custode, ma che, come un far dispettoso d’infantil innocenza, si ribellano al tuo volere e rivelano la loro gioiosa essenza, disegnando un inconsapevole sorriso, sulle tue sottili labbra. Luce esso dona a un viso, ove piccole rughe, come singoli versi di supremo cantore, formano la più dolce poesia, di un amore che sol conosce il fiorir di primavera, e giammai il lungo sopire, al quale avvia l’autunnale declino. Nutrendomi delle tue sensazioni, quasi immobile, come vecchia statua d’adorno, resto ad osservarti. Non oso infrangere la sacralità di quel silenzio che musica il tuo pensare, e in attesa di donarle al tuo udire, trasformo le mie parole, già pronte a donar corpo al sentir dell’animo mio, in taciturne amiche della mente. Compagna di vita, sei stata, cui nessun erto pendio, ha mai impedito il proceder del cammino, mèta dal sicuro approdo, ove indirizzar rotta del mio perigliar sull’acque dell’esistere, bandendo così il timore di fatal naufragio. Grazie amor mio, grazie per aver mostrato viva forza, quando la mia si affievoliva, e aver sempre offerto mano tesa, com’ultimo, certo appiglio, a risollevar il mio inciampo, mentre la calda luce del tuo sorriso, era un diradar di perfide foschie, abili occultatrici d’amene lontananze, ove scorgere il perenne luminare del sole della speranza. Grazie per avermi, in ogni istante di vita, fatto dono del tuo sguardo di teneri orizzonti e scusa or ti chiedo, se qualche volta, il mio egoismo li ha fatti appannare di velato luccicare, mentre la ferrea forza dell’animo tuo, ha saputo render prigionia a quelle stille di rugiada che ambivano a un’evasione lungo la vellutata via delle tue guance. Vorrebbe, il poeta che è in me, prender dal cielo un grappolo di stelle, per porle dinanzi a te, e farti notare che nulla, la lucentezza dei tuoi occhi ha loro da invidiare, e che, se di ruolo, per un attimo ci fosse lo scambio, più spento diverrebbe lo sguardo tuo, mentre dal cielo, il vigor di nuova luce, ferirebbe il buio di notte fonda. Grazie per aver, come fa il vento d’oriente con l’ultime nubi di un piovigginar ormai lontano, spazzato l’artigliar di fosche malinconie, facendomi ogni volta, indirizzar il guardare, al di la di ciò che può apparire, e avermi insegnato che il domani, è sempre figlio d’una resa dell’oscurità. Hai saputo ogni volta colmare i miei vuoti, piantandoci il seme dell’amore, che divenendo rigogliosa pianta, ha usurpato ogni spazio alla sterilità del nulla. Di certo, nell’imperscrutabile libro, ove il divenire già veste forma di certezza e chiaro appare che ogni fine è sol apparenza, vi era il progetto della confluenza di due strade, la mia e la tua, in unico percorso di vita e di questo, elevo il mio grazie, al signore del fato. Quasi a voler mostrar d’essere emersa dal pensare, volgi verso di me il tuo sorriso, mi appresto a pronunciar parole appena vagliate dalla mente, ma subito poni il tuo indice sulle mie labbra, impedendo loro di dar forma alla mia emozione. Ho certezza che hai letto tutto nei miei occhi, e un candor di carezza mi nutre il viso, ….grazie amor mio. Lieve, il calar del sole s’intrufola nei tuoi capelli, mi doni la mano, lenta ora la strada scorre sotto i nostri piedi.

Vito

Dal 2000 in base alla legge 248: “….tutti i testi che vengono pubblicati in internet sono automaticamente protetti dal diritto d’autore. L’art. 6 della legge 633/41 stabilisce che ogni opera appartiene , moralmente ed economicamente, a chi l’ha creata .. Pertanto e’ illegale (legge 22 aprile 1941, N° 633- legge 18 agosto 2000, N° 248, copiare, riprodurre (anche in altri formati o supporti diversi), pubblicare parte di essi se non dietro esplicita autorizzazione.. La violazione di tali norme comporta sanzioni anche penali… “ L’autore scrivente: Vito Montalbò intende avvalersi di tale legge per eventuali furti di poesie, o starlci di esse, pubblicate.

Posto, con enorme piacere, questo graditissimo dono della cara amica Rebecca. Un blog award, graficamente realizzato da lei. Grazie Rebecca, e vivissimi complimenti per la splendida realizzazione. Con sincera amicizia, Vito

Annunci

41 Risposte

  1. Ci hai fatto partecipe di alcuni vostri momenti particolari in intensità di sentimenti, bellissimo quello che hai scritto e dedicato alla tua amata compagna, ne sottolinei la grande importanza e ruolo che ha avuto nella tua vita, dedicandole il tuo GRAZIE , un grazie grande quanto il mondo.
    Inutile dire che che se tutti gli uomini fossero come te e le donne come la tua amata e allora il mondo sarebbe molto migliore.
    Vi auguro di vero cuore tanta infinita serenità.

    6 novembre 2012 alle 17:37

    • Grazie Silvia, spesso nella mia mente, vive questo che potrebbe essere un momento del futuro…. ho provato a scriverne le sensazioni ed è venuto fuori questo post.
      Buona serata.

      13 novembre 2012 alle 19:00

  2. Bellissima la grafica e l’award di Rebecca ho potuto vederli solo adesso perchè ho una connessione lenta.

    6 novembre 2012 alle 17:39

  3. lucetta

    Tutte le unioni dovrebbero essere così come l’hai descritta tu. Cuori e menti che intuiscono e prevengono i desideri ed i pensieri l’uno dell’altro. Questo è l’amore VERO che vince tutti gli ostacole e supera tutte le tempeste. Che sia sempre così carissimo Vito, ed un abbraccio alla tua Vincenza.

    6 novembre 2012 alle 17:54

    • Grazie lucetta, me lo auguro anche io, di meglio non posso chiedere.
      Buona serata, con amicizia, Vito

      13 novembre 2012 alle 19:02

  4. in fondo al cuore

    E’ davvero stupenda caro Vito…..ma ormai ci hai abituato a queste tue dolcissime dediche, un abbraccio e buona serata!

    6 novembre 2012 alle 18:50

    • Grazie Silvia, sei sempre gentilissima.
      Buona serata.

      13 novembre 2012 alle 19:03

  5. Sabry

    SPLENDIDA…….!!!!!!! Scusa, spero di non aver disturbato nessuno urlando quel che penso della meraviglia che ho appena letto!
    E’ emozionante!! Quanto Amore..espresso poi come solo tu sai fare..bellissima!
    Anche la tag grafica e l’ Award della tua amica Rebecca!
    Complimenti a entrambi!
    Un abbraccio, Sabry

    6 novembre 2012 alle 19:13

    • Grazie Sabryyy, …..ecco cos’era quell’urlo… ahaha scherzo naturalmente, sono contentissimo ti sia piaciuto.
      Buona serata.

      13 novembre 2012 alle 19:04

  6. Stupendamente bella caro Vito questa tua dichiarazione d’amore.. l’amore che cammina insieme e che diventa sempre più forte con il passar degli anni. complimenti, sei sempre bravo a raccontare l’amore… il premio di cui ti ha fatto dono la tua amica è meritatissimo.. ti lascio una buona serata, Adriana. 🙂

    6 novembre 2012 alle 19:24

    • Grazie Adriana, di vero cuore, sono convinto che quando l’amore è vero, con il passare degli anni, seppur cambiando leggermente veste, si rinforza.
      Buona serata.

      13 novembre 2012 alle 19:05

  7. Meraviglioso e intenso questo tuo omaggio pieno d’amore, Vito…riesci sempre con le tue parole a donarci l’infinito…buona serata amico mio carissimo

    6 novembre 2012 alle 19:35

    • Grazie Dony, ci tenevo a scrivere questo post, …il bello che non l’ho ancora letto a Vincenza, perchè so, che mi bloccherei spesso con un nodo alla gola….. mi sa che lo leggerà da sola….
      Bona serata, con amicizia, Vito

      13 novembre 2012 alle 19:07

  8. sentimenti puri e forti…che belli questi versi — ciao vito complimenti

    6 novembre 2012 alle 19:38

    • Grazie Rosa, di vero cuore.
      Buona serata.

      13 novembre 2012 alle 19:07

  9. sei un uomo pieno di amore carissimo vito…e si sente in ogni tua parola…meraviglioso post..meravigliose parole che si fanno sentire il tuo graditudine ..il tuo dolce essere e il tuo cuore pieno di amore
    fortissimo bravo..
    un abbraccio serena serata x te

    6 novembre 2012 alle 20:05

    • Grazie Maria, hai detto bene, queste parole sono l’esprimere la mia gratitudine a chi ma dona sempre la forza in tutto… anche quando questa mi è mancata..
      buona serata.

      13 novembre 2012 alle 19:09

  10. che meravigliosa dedica….. sei davvero un uomo e poeta d’altri tempi 🙂

    6 novembre 2012 alle 20:15

    • Grazie Mirna, grazie di vvero cuore, sempre gentilissima.
      Buona serata.

      13 novembre 2012 alle 19:09

  11. Uhh fratellone che immensa dichiarazione d’amore, un grazie che racchiude una vita intera e che viene rivolto alla dolce metà che l’ha condivisa. E’ come se dal presente ti fossi catapultato nel futuro e vedessi la tua dolce consorte e tutti gli attimi vissuti insieme. Mi ha fatto pensare questo la splendida grafica che hai realizzato, ma so già che tutte queste meravigliose parole d’amore in cuor tuo gliele stai rivolgendo ogni giorno…
    Dolce notte, Pat

    6 novembre 2012 alle 21:32

    • Grazie sorellina, è vero, è stato come catapultarmi nel futuro per ringraziare colei che è sempre al mio fianco, giorno dopo giorno, ora dopo ora, istante dopo istante.
      Buona serata, con amicizia, Vito

      13 novembre 2012 alle 19:11

  12. Bellissimi versi da gentiluomo d’altri tempi.
    Che bello…..
    Buona settimana,
    Luciana

    7 novembre 2012 alle 10:09

    • Ti ringrazio Luciana, sempre gentile…
      Buona serata.

      13 novembre 2012 alle 19:12

  13. Caro Vito, complimenti che bellissima dichiarazione d’amore alla tua consorte.
    Dimostri che l’amore può durare nel tempo anche se a volte mi domando:

    “l’amore non invecchia?”
    Forse, ma secondo alcune scritture potrebbe anche divenire un amore maturato nel tempo consolidato da tante cose.L’amore matura. Come il vino, e però dipende dal vino. Se è un vino mediocre fin dal principio, allora non può maturare. Può solo diventare aceto. Ma se è un vino doc, con gli anni acquista in morbidezza, intensità e sicurezza. Se poi lo bevi ogni giorno, allora ti diventa familiare, come un vecchio amico di cui ti puoi fidare.
    << L'amore è così complesso». Gli sciocchi possono rovinare un ottimo vino.

    Per Verdone "L'amore è eterno finchè dura".
    Prima di lui, Oscar Wilde causticamente notava: "Il rischio è che duri per sempre!".
    Giorgio Albertazzi diceva:
    "«la sensualità non muta con il mutare delle stagioni. Le pulsioni dell'attrazione con l'età non si attenuano. L'amore è una rinfrescante gentilezza che rallegra la vita e la rende pesante".
    Radiosità caro Vito,1 bacetto
    ♥ vany

    Complimenti Vivissimi per la grafica della tua cara amica!!! 😉

    7 novembre 2012 alle 10:57

    • Ti ringrazio tantissimo Vany, sai, hai pienamente ragione, l’amore con il passare degli anni matura, a condizione che sia vero amore, altrimenti si perde nello scorrere del tempo.
      Buona giornata.

      13 novembre 2012 alle 19:13

  14. Sublime!!!!… mi canta il cuore, l’anima e il corpo leggendola…sei, in maniera indiscutibile, il re delle parole le plasmi armonicamente e le fai vivere….
    Complimenti!!!
    Dolce notte …
    Un abbraccio

    7 novembre 2012 alle 21:45

    • Ciao Teresa, ti ringrazio tantissimo, sei sempre gentile…
      Buona serata.

      13 novembre 2012 alle 19:14

  15. Ciao Vito… dolce notte…
    Barbara!

    9 novembre 2012 alle 19:27

    • Ciao Barby, grazie, buona serata.

      13 novembre 2012 alle 19:15

  16. Serena notte e buon fine settimana a te e famiglia fratellone
    Ciao, Pat

    9 novembre 2012 alle 22:25

    • Grazie, auguro anche a te una serena notte.

      13 novembre 2012 alle 19:16

  17. Rebecca Antolini Pif

    Scusa la mia scarsa presenza, ma in questi giorni non sono molto presente qui in WP, abbi un bello fine settimana e una serena domenica di San Martino con amicizia Pif 😉

    10 novembre 2012 alle 05:22

  18. Rebecca Antolini Pif

    Ecco sono tornata con calma a leggere il tuo post, come sempre leggendo i tuoi pensieri io mi rilasso e trovo anche piacere di ampliare la coscienza della lingua italiana 😉 se voi caro Vito esite il Blog Award anche per i sfondi neri ecco qui il link diretto.. lo poi sostituirlo http://pif64rebecca.files.wordpress.com/2009/01/awards-pifs-on-eagles-wings-black.png come sempre ti abbraccio con tutto il cuore con sincera amicizia la tua Pif

    10 novembre 2012 alle 17:14

    • Grazie di vero cuore, Rebecca, e ancora grazie per l’award.
      Buona serata.

      13 novembre 2012 alle 19:17

  19. Buon fine settimana Vito, ti auguro ore liete insieme ai tuoi cari…
    Un abbraccio

    10 novembre 2012 alle 18:02

    • Grazie, serena notte, Teresa.

      13 novembre 2012 alle 19:17

  20. Per caso mi sono trovata a leggere questo tuo post, che trovo molto intenso il concetto d’amore.
    Piacere di averti letto
    Rakel

    11 novembre 2012 alle 16:30

    • Grazie di vero cuore Rakel, m’ha fatto piacere conoscerti.
      Buona serata.

      13 novembre 2012 alle 19:18

  21. Bellissimo ed emozionante quello che hai scritto! Un abbraccio

    14 novembre 2012 alle 11:20

    • Grazie di vero cuore, Elena.
      Buona giornata.

      14 novembre 2012 alle 11:28

      • A te! Un abbraccio

        14 novembre 2012 alle 11:51

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...