Just another WordPress.com site

LETTERA A MIA MOGLIE

Anche questo è un testo che ho scritto circa un anno fa, e che ho
rivisitato, pur non modificandolo più di tanto.
 

 

 

 
 
Assorto nelle ipotesi di future prospettive, percorrevo, avvolto da una
silente monotonia, i tortuosi sentieri degli interrogativi della vita.
Suoni distratti, come lontano echeggiare, facevano breccia nell’alone
delle mie proiezioni, giungendo ovattati, alla porta della mia mente.
Mentre percorrevo un istante, come carezza di nuvola, l’ala del tuo
sorriso, è planata nei pressi del mio cuore, alimentando melodiche
vibrazioni.
Nella calda luminosità dei tuoi occhi, ho visto un riflesso che, con potere
di veggenza, ha disciolto al guardare, il nebbioso velo dell’avvenire.
Non con l’istantaneo saettare del dardo scoccato dall’alato arciere, la
scintilla che ha acceso l’amore, ma figlia del progressivo maturare della
certezza.
Strano come sia diversa la vita, quando la luce di un amore calpesta le
ombre.
Spesso, seduti su di una pietrosa panchina, dinanzi al sussurrato
sottofondo dei sospiri delle onde dell’amico mare, con il suo adagiato
orizzonte macchiato di sole, eravamo schiavi di una atmosfera d’incanto,
dove, rondini in disordinato volteggiare, accarezzavano i nostri progetti
di vita, fedeli compagni di percorso, fino alla sacralità del coronamento
di un sogno ambito, termine di due strade, inizio di un lungo viale.
Rivedo istantanee celebranti un amore, quando, fermo ai piedi di una
solennità, e soggiogato dalla maestosità di una emozione, ho atteso la
tua visione stagliarsi contro l’abbagliare di una luce.
Quando i miei occhi, hanno accolto il tuo sorriso vestito di bianco che si
avvicinava a me, circondato dalle nuziali note di una eterna melodia,
soavi pensieri, con la vellutata delicatezza di selvatiche orchidee, hanno
percorso la mia interezza.
Il calore della tua mano tesa, quasi con ipnotico rapire, mi ha
trasportato in breve viaggio, fino alla mèta del nostro tremante,
commosso: "SI", sillaba immensa che ha racchiuso le nostre vite,
nell’inviolabile scrigno dell’amore.
Frammenti di cielo, in perfetta coesione con l’eco dei nostri sogni, hanno
cementato, con solida stabilità, chianche di adorno, a lastrico della via
che un benevolo fato ci invitava al percorso.
Un posto a te alieno ha ospitato l’inizio del nostro viaggio, e, se una
lieve, naturale tristezza, per l’assenza di consolidati affetti, rapiva zone
del tuo viso, il chiarore del tuo luminoso sorriso, diveniva il suo
nascondiglio, tradito solo, da due occhi in lucida commozione.
Quanta eternità, nell’istante in cui, la certezza del miracolo della vita, si
proponeva in te, uno svolazzare di infinite emozioni, sorrisi e lacrime in
un abbraccio senza fine, frasi di gioia in assemblaggio con parole non
dette, un vortice d’amore nel quale perdersi tenendosi per mano, per poi
ritrovarsi, seguendo il filo di una certezza: un figlio.
Fonte che zampilla tenerezza, era l’anatomico modificarsi del tuo
aspetto, il timido origliare sul tuo ventre, per captare l’impercettibile
suono della vita in lento fiorire, e assaporarne ogni istante.
Per due volte, senza badare al naturale soffrire, dal cielo hai rubato una
stella, per donarla ai nostri occhi, tremule fiammelle che, diventando
fuoco vivo, rischiarano la nostra vita, disseminando di luce, quel nostro
cammino che è figlio del futuro.
Innumerevoli volte, il sole ha viaggiato da un’alba ad un tramonto, e
sempre ci ha visto uniti, cieli plumbei, che prevedevano un oscurarci,
sono stati trafitti da strali d’amore, potente arma che sempre ha 
riempito la faretra del nostro sentimento,  e che, come mitica,
guardinga sentinella con occhi che mirano lontano, rimarrà
a presidio della nostra esistenza.
                 
Vito


Questo/a opera è pubblicato sotto una
Licenza Creative Commons.

 

Dal 2000 in base alla legge 248:

….tutti i testi che vengono pubblicati in internet sono automaticamente  protetti dal diritto d’autore. 

 L’art. 6 della legge 633/41  stabilisce che  ogni opera appartiene , moralmente ed economicamente, a chi l’ha

 creata ..  Pertanto e’ illegale (legge 22 aprile 1941, N° 633- legge 18 agosto 2000,  N° 248, copiare, riprodurre

( anche in altri formati o supporti diversi),  pubblicare parte di essi se non dietro esplicita autorizzazione..

La violazione di tali norme comporta sanzioni anche penali… "

L’autore scrivente: Vito Montalbò intende avvalersi di tale legge per eventuali furti di poesie, o starlci di esse, pubblicate

 su questo blog

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Annunci

44 Risposte

  1. la carla fracci della

    Vito sei di una dolcezza infinita in questo racconto, lo avevoletto lo scorso anno e non riesco a capire cosa è modificato, so solo che mi ha dato la stessa emozione nel leggere le tue parole, sono certa che la tua compagna di vita ne sara\’ ancora orgogliosa e sempre lo sara\’ di averti al suo fianco, e noi amici virtuali a cui regali le tue emozioni, siamo fieri di averti come amico e di averti conosciuto.Un abbraccio Vito ma con tanta amicizia e un abbraccio alla tua musa ispiratrice Vincenza

    10 novembre 2009 alle 18:15

  2. M I C H E L A

    Lettera stupenda con tante belle emozioni Vito complimanti solo un innamorato puo scrivere frasi simili buona serata caro amico un abbraccio Michela

    10 novembre 2009 alle 18:36

  3. eleonora

    Tua moglie deve essere molto fiera di avere un marito così ….dolce e affettuoso come te ,bellissima poesia ,complimenti ciao Vito buona serata

    10 novembre 2009 alle 18:38

  4. MARIA

    bravoqueste parole profonde che sono come un tocco nel cuore ,,,sono anche quelle che mostrano il tuo dolce cuore e quanto ami la tua moglie dolcemente ma in fondo di assolutobravo amico ,,,dolcissima dedicadolce serata

    10 novembre 2009 alle 18:42

  5. Vito

    Grazie per le vostre belle parole, Carmela ho modificato poche cose, diciamoche, aggiungendo delle brevi parole, ho cercato qualche sfumatura in più.Auguro una buona serata con amicizia, Vito

    10 novembre 2009 alle 18:43

  6. Sonia

    Come può una tale sensibilità? Buona notte, qui in Brasile è il giorno.Con amicizia, Sonia

    10 novembre 2009 alle 18:57

  7. L✿ry

    Vito … questa lettera è semplicemente meravigliosa…non ci sono altre parole…la vostra storia riproposta con parole così dolci, vere e intense…chissà come sarà stata felice tua moglie di leggerla!Buona serata poetaUn abbraccioLory

    10 novembre 2009 alle 18:57

  8. angela

    Vito carissimo, in questa lettera leggo una storia d\’amore bellissima non esiste magia più bella di due persone che si incontrano e si scelgono per la vita amandosi per sempre. Ti auguro una stupenda serata.

    10 novembre 2009 alle 18:59

  9. ReS

    Che bella lettera Vito!….carica di sentimento e di dolcezza. Penso che tua moglie debba essere veramente felice nel sentirsi amata con tanto trasporto….. Ti auguro una buona serata e una felice settimana. A presto.

    10 novembre 2009 alle 19:00

  10. Patrizia

    Bellissima,tenera…te lo dissi anche un anno fa…baciotti..

    10 novembre 2009 alle 19:20

  11. Dora

    Vito….mi hai commossa fino alle lagrime……questo è amore, l\’amore è progetto, è ricrearsi ogni giorno, è ricordare i momenti salienti che segnano un importante cammino……..che bello!!!!! Devi ripubblicarla più spesso, quanta bellezza trapela da un amore vero!Ti abbraccio con stima

    10 novembre 2009 alle 19:30

  12. Armonia

    E\’ sempre bellissimo leggerti e rileggerti: sono quelle belle parole che scaldano il cuore.Sempre.Un caro saluto…… in Armonia

    10 novembre 2009 alle 19:46

  13. ADRIANA

    è sempre bello leggere i tuoi scritti … ma questa lettera è meravigliosa trasuda d\’amore…. avrei voluto riceverla io… complimenti davvero caro vito … ti auguro una felice serata adriana

    10 novembre 2009 alle 20:17

  14. ♥ ღ ♥ Mikì ♥ ღ ♥

    Che bella… la ricordo… FORTUNATA TUA MOGLIE, BELLISSIME PAROLE PER LEI.BUONA SERATA VITO

    10 novembre 2009 alle 20:18

  15. skay

    ……..bellissima …..sono commossa! Non ho mai letto parole d\’ amore così belle dedicate alla propria moglie. Hai ripercorso tutte le emozioni che solo un \’unione felice come la vostra può dare….facendone partecipe anche noi tuoi amici della rete. Ti auguro una splendida serata .

    10 novembre 2009 alle 21:01

  16. Raffaella

    Me la ricordo e CHE DONNA FORTUNATA TUA MOGLIE!Bravissimo Vito, come sempre è bello leggerti e rileggerti!Un bacioneeee!

    10 novembre 2009 alle 21:27

  17. Ladyfor

    E\’ sempre bello rileggerti!Ti abbraccio amico mio!

    10 novembre 2009 alle 21:28

  18. lucetta

    L\’augurio mio è che possiate entrambi rendervi conto di quanto siete stati fortunati ad incontrarvi !!!!! Dio vi benedica sempre!!!!!

    10 novembre 2009 alle 22:07

  19. Paola

    La leggo per la prima volta. Complimenti a entrambi, siete molto fortunati!Spero che tu l\’abbia scritta anche a forma di lettera, da conservare fra le cose preziose che avete e che condividete…da poter far leggere, un domani, ai vostri nipoti.Buonissima giornata!Ti abbraccio… Paola

    11 novembre 2009 alle 11:13

  20. .

    Ciao Vito..Tra le tue righe, si percepisce l\’Amore vero che provi per tua moglie.Mi unisco completamente alle parole di qualcuno: tua moglie è fortunata.Davvero bellissimo…E complimenti, anche perchè scrivi divinamente.~Perla del Cuღre~

    11 novembre 2009 alle 15:11

  21. -

    Me lo ricordo questo tuo scritto caro Vito. Come sempre ritrovo questo crescendo, la nascita di un amore con il primo sguardo scambiato, mano mano attraverso le tue righe, ci fai tornare indietro con il tempo. Viviamo insieme a te, le prime emozioni, poi la grande emozione quando è diventata tua davanti a Dio, poi, l\’istante unico, forse il piu\’ bello in una vita, la notizia di una nuova vita che lei custodirà caramente nel suo seno, frutto del vostro amore, e poi, l\’arrivo di questa vita, per finire con questa certezza, che siete uniti per la vita, e che mai niente e nessuno vi dividerà. Semplicemente meraviglioso come lo è il vostro amore. Un caro abbraccio ad entrambi.

    12 novembre 2009 alle 12:20

  22. Stranger

    Ciao , volevo ringraziarti per aver accettato la mia richiesta di amicizia. Sono più o meno nuova nel mondo dei blog , quindi mi sarebbe stato più o meno impossibile riuscire a leggere i tuoi interventi precedenti ( ho visto che hai il blog da molto tempo) per cui trovo molto bello riproporre vecchi interventi e ,per così dire , rispolverarli sotto una nuova luce . Buona serata

    12 novembre 2009 alle 19:40

  23. ♣ Ąηηα

    Ciao Carissimo amico Vito!!!Ti auguro un dolce e sereno fine settimana!Tanti Bacini♣ Ąηηα ♣X te:http://i256.photobucket.com/albums/hh180/annaspace_2008/ANNAS007y.jpg

    13 novembre 2009 alle 10:38

  24. Sara

    Mamma mia credo che tua moglie sia davevro una donna fortunata,tanto amore in meravigliose parole.Ciao caro amico e buon weekend.Sara

    13 novembre 2009 alle 16:45

  25. кιмвєяℓу

    Questa lettera mi sembra di ricordarla, ma è sempre bello rileggere emozioni così belle, intense e pure, emozioni così rare da trovare oggi. Leggendo immagino la grande gioia che ha provato tua moglie nel leggerla. Ciao Vito. Buon fine settimana anche a te.

    13 novembre 2009 alle 19:48

  26. ... elisazingarafelice

    Penso che tua moglie sia una donna molto fortunata ….amnzi siete fortunati entrambi a vivere un amore cosi\’ ….un amore che scalda il cuore e illumina la vita ….un amore che fa superare ogni ostacolo e ogni momento no ….un abbracico affettuoso …dolce weekend……elisaPs.s. molto nelle le tue immaigni ….grazie …:-)

    14 novembre 2009 alle 00:12

  27. Fiore

    Come la tua ultima elaborazione grafica ke mi hai inviato x questo week-end, niente potrebbe essere + intriso di dolce romanticismo, ke questo scritto, dedicato a tua moglie, ke deve sentirsi molto onorata da tutto questo tuo amore e dalla bella capacità ke possiedi, d\’esprimerglielo !!!

    14 novembre 2009 alle 03:57

  28. Patrizia M

    Ricordo questa lettera, è veramente bellissima. Il vostro amore è grande, un\’unione veramente molto bella che risplendeInsieme potete sostenervi l\’uno con l\’altro nei momenti di difficoltà e insieme gioire delle cose belle che la vita vi dona.veramente bellissimo e sono felice per voi.Un caro saluto e l\’augurio di un sereno fine settimana a te e famiglia.Ciao fratellone e grazie per le splendide immagini che mi invii, sono stupendeun abbraccio, Patrizia

    14 novembre 2009 alle 10:20

  29. patry

    si vito…lo ricordo e oggi come allora…quando leggo il tuo pensiero x tua moglie mi commuovo…..delizioso sentire l\’amore che provi x lei……..sei molto dolce…un abbraccio e buon fine settimana

    14 novembre 2009 alle 11:08

  30. Cassy........

    riproposto e lo riproporrai ancora ma è sempre come nuovo. Complimenti Vito e buona settimana a te e ai tuoi cari

    14 novembre 2009 alle 13:14

  31. Lucilla

    siiiiii mi ricordo di averlo letto ma è sempre un\’emozioneeeeeeeeun saluto a te ed alla signoratanti auguriiiiii

    14 novembre 2009 alle 14:10

  32. patry

    ripasso un attimo….tanti auguroni x domaniiiiiiiiiiiiiiiiiiii

    14 novembre 2009 alle 15:37

  33. pilù

    Vito, di una persona che parla così dell\’amore, delle sue sfaccettature ed evoluzioni, non si può che avere una bellissima immagine. Tu riesci a trasformare in parola i percorsi del pensiero e della vita. "Non con l\’istantaneo saettare del dardo scoccato dall\’alato arciere, la scintilla che ha acceso l\’amore, ma figlia del progressivo maturare della certezza. Strano come sia diversa la vita, quando un amore calpesta le ombre". Credo che in questo tratto sia contenuto, oserei dire, il valore, più ancora del senso, del divenire della vita in due, dedicata con amore a qualcuno o qualcosa. Buona serata caro amico!

    14 novembre 2009 alle 17:06

  34. ღ♥ francesca

    Ciaocaro Vito, buon fine settimanacon tanto amore…Un abbracciofrancescaArdente meriggio nei prati. I ranuncoliesplodono e si fondono, e gli amantipassano, e passano.Sono neri e piatti come ombre.Bello non avere legami, io sonosolitaria come l\’erba. Che cosa mi manca?Qualunque cosa sia, la troverò?I cigni se ne sono andati, ma il fiumericorda come erano bianchi.Cerca di inseguirli con le sue luci.Incontra la loro forma in una nuvola.Che cos\’è quell\’uccello che piangecon tanto dolore nella voce?Sono giovane come sempre, dice.Che cosa, che cosa mi manca? Sylvia Plath 1932-1963 http://www.youtube.com/watch?v=HaCMnoeOlpQ

    14 novembre 2009 alle 18:13

  35. The Magic Door

    I contest della directory The Magic Door riaprono i battenti!Clicca qui: Contest Bright Candles -> http://the-magic-door.spaces.live.com/blog/cns!BD28738D801DA5F!2196.entry

    14 novembre 2009 alle 19:08

  36. Dora

    Voglio lasciarti i miei auguri nei commenti al post di questa meravigliosa lettera d\’amore. Vedi caro Vito, ogni compleanno non è altro che la somma delle nostre esperienze, esperienze fatte anche di piccole cose che ci arricchiscono rendendoci unici nel cammino della nostra vita. E\’ la consapevolezza di questa unicità che ci porta ad accettare ogni compleanno con gioia, perchè esso altro non è che la tappa di un altro percorso, da cui traiamo tutto ciò che è luce affinchè ci illumini per continuare in gioia e serenità il nostro cammino.Auguri Vito!!

    15 novembre 2009 alle 12:34

  37. Luigi

    Questo " poema " è profondo come gli altri, esprime ciò che l\’uomo Vito, sente ed esterna in modo passionale.Le parole, scintille dell\’intelletto, danno amore, grazia, sapore e gioia, Vito riesce a coordinare e assemblare tutto ciò.Un saluto,Luigi.-

    15 novembre 2009 alle 13:07

  38. Francesca

    E\’ la prima volta che leggo questo scritto e mi ha fatto veramente commuovere….E\’ bello leggere un amore così intenso, anche attraverso gli anni…. ti fa ricredere in qualcosa che ascoltando e leggendo in giro sembra che nn esista più…L\’AMORE vero fra un uomo e una donna….un amore che vi fa superare insieme gli ostacoli della vita…un amore che vi farà sentire sempre vivi …. vicini come la prima volta…Ne approfitto per farti gli auguri più belli per il tuo compleanno….con amicizia sincera Francesca

    15 novembre 2009 alle 14:43

  39. ღ♥ francesca

    Felicissima giornata Vito,tantissimi auguri di buon compleannoUn abbracciofrancescahttp://www.youtube.com/watch_popup?v=5tIwOgmm6YI

    15 novembre 2009 alle 18:38

  40. Ąņđŕĕą

    Ciao Vito, da poco ho riaperto il blog, piacere di averti tra gli amici.Serena domenica e felice inizio settimana,ma soprattutto tanti auguri di buon compleannoAndreaSole d\’autunno inatteso, che splendi come in un di là, con tenera perdizione e vagabonda felicità, tu ci trovi fiaccati, volti al peggio e la morte nell\’anima. Ecco perché ci piaci, vago sole superstite che non sai dirci addio, tornando ogni mattina come un nuovo miracolo, tanto più bello quanto più t\’inoltri e sei lì per spirare. E di queste incredibili giornate vai componendo la tua stagione ch\’è tutta una dolcissima agonia. Vincenzo Cardarelli

    15 novembre 2009 alle 18:50

  41. enzina

    Vito non ho parole bravooooooooo

    16 novembre 2009 alle 17:31

  42. ♣ Aenge

    CiaO Vito eccomi a visitare questo tuo altro mondo che dire belle poesie bei scritti poi questa dedica alla propria moglie e profondissima!!complimenti!! Buon fine settimana

    20 novembre 2009 alle 20:42

  43. Carmen

    Oh… si si… questo lo ricordo!Che splendore Vito caro… rinnovo la gioia che viene fuori da quest post e soprattutto evidenzio ancora il tuo meraviglioso amore per la tua donna…. non avevo dubbi sui tuoi sentimenti che traspaiono anche nelle più semplici parole!Un abbraccio amico mio

    20 novembre 2009 alle 21:36

  44. Giorgio

    La nobiltà dell\’Uomo, sta proprio nell\’esaltare le bellezze e le bontà della sua Donna.Auguri Vito, ho capito che hai riproposto la lettera che abitava dentro il tuo cuore.

    23 novembre 2009 alle 20:58

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...