Just another WordPress.com site

IL CANTO DELL’AMORE

 
 
 

 
 
Da immemori sorgenti che spaziano oltre il confine dell’ignoto,
dove decine di albe, sfumando arcobaleni, hanno annunciato
la nascita dei sentimenti, è giunto, eterno viandante del lento
scorrere dei tempi, il canto dell’amore, che i sogni di teneri
innamorati, in frementi intese di anime, hanno variato, dalla
sua genesi di puro palpito di cuore, a soave melodia in continuo
mutare, complici  assolute sonorità di un creato che vive, e che
spesso il cosciente udire aliena, ma che sono facile preda, di
due cuori che si amano.
Il sommesso sciabordare d’acqua cheta, che specchio sa
divenire, quando, chinando il suo volto, a rimirar bellezza che
gioventù gli dona, sognante fanciulla, vanesia, sistema un
bocciolo di rosa disperso fra i neri ricci, che come floreal
diadema, il capo adorna.
Il frusciante rumore di un voltar di pagina, che istante di un
amore si è appena letto, e quasi partecipe, si appresta ad un 
seguito, che in cuor suo auspica, e che al fato si domanda, di
replicare per se stessa.
La muta melodia del firmamento, che stellando la buia notte,
pulsa  un disteso brillare di amene silenziosità, che tanti sguardi
sa  incantare, e risposte non dona, all’ostinato indagare di un
umano sapere, ancora non pronto a carpire il suo segreto, ben
celato nell’istante degli inizi.
Il respiro dolce di un vento, fresca carezza di gote arrossate,
laterali sentinelle di un sorriso, che lento è trasporto di un
peregrinare di petali, che si lasciano cullare dalle sue braccia,
mentre il crepitare di foglie adagiate, è un declamare il loro
addio.
Il suono lontano di un violino tzigano, che spandendosi nell’aria,
riesce a trasportare l’anima che l’artista infonde con lunghe
carezze d’archetto, e che riesce ad accendere una profonda
commozione, che l’animo sa estasiare.
Gli ultimi echi di un giorno, che mesto declina il suo essere, tra
le prime avvisaglie di un imbrunire, che allungando le ombre in
lento  svanire, ambascia il giungere dell’oscuro reame, dove le
infinite fiammelle di singoli sogni, illuminano il cammino di
speranze mai sopite.
I sospiri di due amanti persi in un guardarsi negli occhi, per
vedere dove nasce la scintilla del loro amore, tenendosi in un
abbraccio che trabocca emozioni, fino al sigillo di un lungo
bacio che esalta la musica dei loro cuori.
Singole note, complessità di accordi, sonorità che quando si
ama, sanno assumere precise posizioni sul pentagramma del
puro sentimento, per una nuova e infinita interpretazione di
quella  suprema melodia che accompagna tutte le esistenze, un
canto  udito solo dai cuori, il canto dell’amore.
 
 
Vito
 
 


Questo/a opera è pubblicato sotto una
Licenza Creative Commons.

 

Dal 2000 in base alla legge 248:

….tutti i testi che vengono pubblicati in internet sono automaticamente  protetti dal diritto d’autore. 

 L’art. 6 della legge 633/41  stabilisce che  ogni opera appartiene , moralmente ed economicamente, a chi l’ha

 creata ..  Pertanto e’ illegale (legge 22 aprile 1941, N° 633- legge 18 agosto 2000,  N° 248, copiare, riprodurre

( anche in altri formati o supporti diversi),  pubblicare parte di essi se non dietro esplicita autorizzazione..

La violazione di tali norme comporta sanzioni anche penali… "

L’autore scrivente: Vito Montalbò intende avvalersi di tale legge per eventuali furti di poesie, o starlci di esse, pubblicate

 su questo blog

 

 
Annunci

32 Risposte

  1. MARIA

    VITO ,,,,SONO INCANTATA DI TUTTO QUELLO CHE HAI SCRITTO…..BELLISSIMO…LO LETTO SENZA RESPIRO..BRAVO.,..TANTI BRAVO DI TE…….E FAMMI UN FAVORE AMICO…..MANDAMI QUESTO VENTO….DI AMORE …MI MANCATI ABBRACCIO CARISSIMO AMICO….COME SEMPRE SCRIVI STUPENDE COSE…

    13 ottobre 2009 alle 18:11

  2. pilù

    Frementi intese di anime, hanno variato, dallasua genesi di puro palpito di cuore, a soave melodia in continuomutare, complici assolute sonorità di un creato che vive, e chespesso il cosciente udire aliena, ma che sono facile preda, didue cuori che si amano ………. Motivazioni intense, grandi ed uniche emozioni per cuori che sanno ascoltare e sanno parlarsi ….. Ciao Vito, stupende le parole che regali all\’amore ….. Buona serata! °-°

    13 ottobre 2009 alle 18:47

  3. skay

    Bellissimo!!!! L\’ho letto tutto d\’ un fiato meraviglioso poeta! Hai "cantato" in versi in modo mirabile questo grande sentimento: L\’AMORE in tutte le sue molteplici sfaccettature …….l\’ innamoramento, la passione, il romanticismo…….la musica dei violini ma soprattutto, nel finale , la " musica dei loro cuori…………il canto dell\’amore" Stavolta mi hai incantato Vito…….ho "gustato" pienamente una tua superba interpretazione. Buona serata, :)) Skay Rose

    13 ottobre 2009 alle 19:57

  4. Sonia

    Cião, Vito! Le tue parole sono belle. Sei sempre molto sensibili.Un abbraccio e un sorriso… il mio amico

    13 ottobre 2009 alle 20:22

  5. Perlata Femminilità♥

    Il canto dell\’amore è il canto più bello che ogni essere umano deve ascoltare almeno una volta nella vita……il canto d\’amore io lo estendo a cio\’ che mi circonda non solo al sesso opposto,soprattutto amore per se stessi,quello è il canto migliore per dar pace all\’anima.Bellissimo questo testo,sai che man mano si sogna leggendo le tue parole?Immergi il lettore in un attimo da sogno……bellissimo davvero Vito.Un dolce abbraccio,ma non solo x te lo devi dividere con la tua signora. :PMarianna

    13 ottobre 2009 alle 21:05

  6. -

    Non c\’è niente di piu\’ bella melodia per me, che quella di due cuore che battono all\’unisono. E non c\’è niente di piu\’ bello di un VITO che scrive di questo canto d\’amore. Non manca niente, lo hai trascritto su ogni sua forma, perchè è vero muta secondo tante cose, ma sempre rimane canto d\’amore. Parli di un violino di tzigano, mi piace molto quest\’immagine, il violino tanto romantico e melodioso. Vito e dai perchè non me lo vuoi dire ? Cosa ? Il segreto ? Quale ? Quello della tua piuma ? Usi un inchiostro magico ? Hai una piuma d\’angelo o di gabbiano ? Bellissimo Vito, si un altro scritto tuo che mi ha portata dove non. Dove non so, so solo che c\’ero. Un caro abbraccio… E un…. inchino maestro.

    13 ottobre 2009 alle 22:11

  7. ஜRosa

    mi ripeto… nn sono oroginaleB*R*A*V*O!!!

    14 ottobre 2009 alle 18:18

  8. ADRIANA

    sei proprio bravo non so cosa altro aggiungere…. huaooooooo come è bello l\’amore!!!!!!!! buona serata amico mio

    14 ottobre 2009 alle 19:09

  9. donna

    accipicchia Vito sei veramenta bravo..complimentie devo dire anche tanto sensibile.. anche io l\’ho letto tutto d\’un fiato!!!un saluto con simpatia

    14 ottobre 2009 alle 19:16

  10. eleonora

    Vito complimenti sei bravissimo, hai descritto in modo esemplare tutta l\’ atmosfera meravigliosa che racchiude il meraviglioso mondo….dell\’amore ciao ti abbraccio buona serata

    14 ottobre 2009 alle 19:21

  11. Ladyfor

    Il tuo primo libro con dedica personalizzata è mio!Ti abbraccio!

    14 ottobre 2009 alle 21:00

  12. enzina

    che dire hanno già detto tutto complimenti

    14 ottobre 2009 alle 21:01

  13. Sara

    bravissimo.ti lascio una buona notte caro amico.Sara

    14 ottobre 2009 alle 22:33

  14. shaina79

    ciao dolce mammina mi sei mancata anche se non mi sono fatta viva ti ho pensato…ho passato tante nuove esperienze e tante hanno strapazzato la mia vita…"il canto dell\’amore?"beh si sente rieccheggiare in tutto il mondo quando lo si vive!!ti auguro che sia sempre presente nella tua vita..notte d\’oro Shaina

    14 ottobre 2009 alle 23:19

  15. Vito

    Buongiorno amica shaina 79, ti ringrazio per essere intervenuta nel mio spazio,ma vorrei che mi spiegassi il tuo commento, in quanto, credo, è la prima voltache leggo un tuo intervento ne tantomeno ti conosco. Sicuramente avrai scritto,convinta di essere in un altro blog, e comunque, quando vorrai venire in questo mio mondo, o vorrai lasciare un commento, sarai sempre la benvenuta.Buona giornata, Vito

    15 ottobre 2009 alle 10:05

  16. ventodeldeserto

    buongiorno vito……ma che inno all\’amore!!!!!…….metti insieme un mondo tanto bello…….sei unico……..ci son tante emozioni…mi ci perdo…….sei davvero ricco…molto ricco d\’amore e fantasia……..che poi fantasia……non è.L\’amore sa essere tante cose……..e tu le abbracci tutte.buona giornata Vito…..un abbraccio a te e a chi ti ama.vento

    15 ottobre 2009 alle 10:32

  17. Lara

    Ciao caro amico, era da tempo che non leggevo di te, per mancanza di tempo. Mi mancavano i tuoi canti d\’amore!.Lara

    15 ottobre 2009 alle 16:56

  18. Unknown

    UN SERENO E CALDO BUON FINE SETTIMANA CON UN ABBRACCIO

    16 ottobre 2009 alle 14:41

  19. ღ♥ francesca

    Ciao caro Vito, un sereno fine settimana per teUn abbracciofrancescaIo sono soloIl fiume è grande e cantaChi c\’è di là?Pesto gramigne bruciacchiate.Tutte le ore sono ugualiPer chi cammina Senza perchéPresso l\’acqua che canta.Non una barcaSolca i flutti grigiChe come giganti placatiPassano davanti ai miei occhiCantando.Nessuno.Attilio Bertolucci

    16 ottobre 2009 alle 17:31

  20. rosy

    …un\’atmosfera romantica e dolce…molto bello!!!Un abbraccio Vito e buon fine settimana.Grazie per la bellissima immagine.Rosy

    16 ottobre 2009 alle 21:11

  21. Fiore

    Molteplici sono le sfaccettature dell\’amore e tante e svariate le sue manifestazioni… come quelle sdolcinate tra fidanzati, quelle tenere tra genitori & figli, quelle istintive tra umani & animali, quelle universali tra umani & natura, ecc… e mai avranno fine, le svariate diramazioni di questo profondo sentimento, ke da sempre ha guidato il Mondo e ke x sempre continuerà a farlo (o almeno così si spera… !!!)

    17 ottobre 2009 alle 02:20

  22. Patrizia M

    Un canto veramente stupendo al quale solamente un cuore arido resisterebbe.Il tuo canto è talmente dolce che se si spandesse nell\’aria come una splendida melodia e arrivasse al cuore di tutti, forse l\’amore in ogni sua sfaccettatura aumenterebbe, e questo sarebbe stupendo.Buon fine settimana fratelloneun abbraccio, Pat

    17 ottobre 2009 alle 09:12

  23. Giusy

    Ti lascio un caro saluto…

    18 ottobre 2009 alle 18:14

  24. angela

    Carissimo Vito vengo a leggerti sempre con tanto piacere. Ti auguro una buona serata.

    18 ottobre 2009 alle 18:42

  25. ♣ Ąηηα

    Ciao Caro Vito!Ti auguro una bellissima settimana!Tantti Bacini♣ Ąηηα ♣X TE:http://i31.tinypic.com/280jjh5.jpg

    19 ottobre 2009 alle 10:19

  26. Francesca

    E\’ tutto come uno splendido sogno…Buona settimana Vito

    19 ottobre 2009 alle 12:06

  27. -

    Vittissimooooooo eccomi di nuovo da te. Perdona l\’assenza ed il silenzio, mio caro e prezioso amico. Grazie, davvero grazie con tutto il cuore per la tua presenza e le tue parole. Mio caro amico poeta, che stimo tanto e ammiro. Ti lascio un grandissimo e fortissimo abbraccio, per te e la tua dolce meta. Stringela forte per me. Grazie di nuovo. Serena serata. Aspetto impaziente di potere leggere un tuo nuovo intervento.

    20 ottobre 2009 alle 21:14

  28. Carmen

    Vitoooo… e io losento il violio tzigano leggendoti!Che arcano è questo? Eppure non c\’è musica di sottofondo… ma le parole tue son musica e sprigionano note… not d\’amore intnso come l\’amore che elogi e……….. è arrivato tutto dritto al cuore!Che gioia conoscerti caro!Me lo fai un piacere? Siccome non son tanto costante al pc per il lavoro… mi mandi un alert in posta ogni volta che pubblichi? Vorri non perdermi niente di quello che scrivi!ma lo sai che sei diventato bravissimo anche con le immagini? Complimenti car… ti voglio un mondo di bene!CarmenSerena giornata e un bacione alla tua Polignano che adoro!

    21 ottobre 2009 alle 10:35

  29. patry

    sembra un sogno……..un sogno d\’amore come solo tu sai descrivere….grazie x l\’emozione…un abbraccio

    21 ottobre 2009 alle 11:24

  30. Raffaella

    A volte mi domando come fai a scrivere i sogni.Come sempre meraviglioso!Bacioneeeeeee

    21 ottobre 2009 alle 13:08

  31. pilù

    Singole note, complessità di accordi, sonorità che quando siama, sanno assumere precise posizioni sul pentagramma delpuro sentimento, per una nuova e infinita interpretazione diquella suprema melodia che accompagna tutte le esistenze, uncanto udito solo dai cuori ….. i cuori che sentono l\’amore, ma anche che lo sperano, lo cercano, lo nutrono così com\’è, puro sentimento, sempre vivo in ogni gesto, anche d\’amicizia ….. Ciao Vito, che ….. vivano i sentimenti e ….. grazie a chi li sa dipingere!!! Buon pomeriggio ^-^

    21 ottobre 2009 alle 16:02

  32. ♣ Ąηηα

    Ciao Caro Amico Vito!Che freddo! E la pioggia … ma mi piace la pioggia …Grazie per le tue belle parole!Una dolce giornata per te!Tantti bacini♣ Ąηηα ♣X TE:http://i27.tinypic.com/2j14faw.jpg

    22 ottobre 2009 alle 10:14

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...