Just another WordPress.com site

LA GIOSTRA DEI SENTIMENTI

 

Accompagno i miei passi per polverose vie di placide campagne,
mentre, un distratto divagare di pensieri, aliena il loro strascicare,
che si perde nelle sfumature di un assolato mattino.
Penso a come a volte la tristezza, abile cavaliere dell’esercito dei
sentimenti, riesca con arguzia, a primeggiare, nell’agone di una
contesa giostra d’armi, e guardare subdola e maliziosa, con fiero
ghigno, gli sconfitti in attesa di riscatto.
Seduto in breve pausa, su di un basso muretto di vive pietre,
distratto osservo una lunga e silente processione, di piccole e
brulcanti formiche,  non un santo in adorazione, ma un tenace
agire, che da sempre si perpetua, in assenza di perchè, i perchè,
sono loro a volte che, con il tenace ostracismo al voler capire,
donano frammenti di infelicità.
Variopinte leggerezze, in volo poco fluido, cercano corolle dagli
ambiti baci, mentre una verde lucertola, arresta il suo cammino,
e volgendo il suo capo verso di me, osserva quasi interrogativa, il
mio lanciare piccoli sassolini, mirando inesistenti bersagli, mentre
vagano girovaghi, senza una meta, per le immense vie della mente,
i perfidi cavalieri del dubbio, cercando di imbrattare la tela della
serenità, con pennellate in ampie volute, simili al rassegnato roteare,
nel vuoto di un momento, di secche foglie, figlie di un tardo autunno,
che, con i colori di uno spento tramonto, volteggiano una rassegnazione,
sulle ali di un sogno che muore.
Il sole, lento prosegue il suo cammino, lungo l’arco della sua ciclicità,
sorrido, e penso come è strano, che osteggi un guardarlo, nel vivo del
suo splendore, mentre è nel momento del suo sorgere o del suo declino,
che si concede in ammirazione.
Proseguo il mio cammino, e vedo che l’astro infuocato, diritto su di me,
cerca di giocare, invitandomi a cercare la mia ombra, che, dall’alto del
troneggiante zenit, mi ha abilmente sottratto.
Tutto il dintorno è un invito al sereno, suoni e colori che, in abile mistura
incrociano i pensieri, come lenitive carezze, come il disarmante tepore di
un sorriso, o la certezza di una stupenda amicizia, che sa parlare con
taumaturgico potere, all’animo ferito.
Riprende la cavalleresca giostra dei sentimenti, vedo il nobile cavaliere
della serenità, in forma smagliante.
 
 
Vito
 
Annunci

18 Risposte

  1. Patrizia

    Che descrizione sublime,da osservatore attento..nulla sfugge al tuo sguardo e riesci ad imprimere con la scrittura ciò che gli occhi e il cuore hanno carpito,donando magnifiche emozioni…Un abbraccio Vitone!E un baciotto…Patty

    16 luglio 2009 alle 19:50

  2. ReS

    Questo brano sembra un dipinto…..Un dipinto che assume dinamicità tramite una immagine carica di sentimenti e di appassionata partecipazione alla vita….all\’ambiente….alla natura…… Bellissimo!

    16 luglio 2009 alle 20:01

  3. mamylella

    ciO\’ che vedi e che senti……io leggendo assaporo TUTTO……GRAZIE VITO SEI DAVVERO SPECIALE…………..BACIO..MAMY

    16 luglio 2009 alle 20:02

  4. • Sweet Angy •

    E chi altri se non tu, poteva scrutare così minuziosamente qualcosa che ci passa attraverso, senza accorgerci.Ma dimmi il nobile cavaliere sei tu? Se è così, mi porti a fare un giro? Potrei imparare il dolce suono del capire, del vedere, del sentire…fai tutto in maniera soave e poetica…ti ammiro fratellino…Angy

    16 luglio 2009 alle 20:09

  5. ஜRosa

    affascinante e intrigante questa descrizione…bravo vito…ma che te lo dico affare? ahh sei grande!

    16 luglio 2009 alle 20:29

  6. francesca

    ……………SENTIMENTALE VITO COMPLIMENTI!!!!!!!!!il tuo scritto e\’ un opera d\’arte e\’ perfetto in tutti i suoi particolari,anche la sua cornice ha grande valore,usi molto sentimento e amore ,bravo vito che ci regali queste lettureun forte abbracciofrancesca

    16 luglio 2009 alle 20:34

  7. rosy

    …tutto è così poetico e così reale…..intanto la giostra dei sentimenti gira…gira……..Complimenti per questo bellissimo brano ed anche per la stupenda immagine.Un abbraccio e buon fine settimana.Rosy

    16 luglio 2009 alle 21:29

  8. Ladyfor

    Mi raccomando, il tuo primo libro è mio! E con dedica speciale!TVB, Notte!

    16 luglio 2009 alle 23:26

  9. Rosy

    ……. si rimane senza parole dopo averlo letto …….. leggo e rileggo sempre piu\’ volte e minuziosamente i tuoi poemi ……. sembra di viaggiare con la fantasia in un\’altra epoca …. trasmettono belle emozioni.Complimenti davvero !!!!! Buona serata Vito Rosy

    16 luglio 2009 alle 23:40

  10. lucetta

    Rieccomi a leggerti di nuovo e a rubare sentimenti ed emozioni. Grazie per essere passato anche durante la mia assenza e di aver lasciato traccia con le tue meravigliose creazioni. Ti auguro ogni bene Vito. Lucetta

    17 luglio 2009 alle 15:01

  11. Osita

    Vito,caro amico, hai fatto questa storia piena di emozioni…bellissimaaa…!!vediamo come primiera protagonista la memoria..veramente un piacere leggerti.buon fine settimana…abbraccio forte d\’amiciazia!!

    17 luglio 2009 alle 16:12

  12. M. Vittoria

    Vito…leggendoti ho provato serenità….meravigliose espressioni di suoni e colori e fantastiche immagini….Complimenti, come sempre dai vita e colori alle tue parole….Buon fine settimana Vito!!! Con Amicizia M.Vittoria.

    17 luglio 2009 alle 16:29

  13. ღ♥ francesca

    Ciao caro Vito,buon fine settimanaUn abbracciofrancescaRipenso il tuo sorriso, ed è per me un\’acqua limpida a K.Ripenso il tuo sorriso, ed è per me un\’acqua limpida scorta per avventura tra le pietraie d\’un greto, esiguo specchio in cui guardi un\’ellera e i suoi corimbi;e su tutto l\’abbraccio di un bianco cielo quieto.Codesto è il mio ricordo; non saprei dire, o lontano,se dal tuo volto si esprime libera un\’anima ingenua,vero tu sei dei raminghi che il male del mondo estenuae recano il loro soffrire con sé come un talismano.Ma questo posso dirti, che la tua pensata effigiesommerge i crucci estrosi in un\’ondata di calma,e che il tuo aspetto s\’insinua nella memoria grigiaschietto come la cima di una giovane palma…Montale

    17 luglio 2009 alle 21:19

  14. Fiore

    Questo tuo scritto, mi dà l\’idea di 1 giornata torrida d\’estate in piena campagna, camminando attraverso 1 polverosa stradina sterrata e vagando in giro con la mente, nei meandri dei + distanti pensieri da questa realtà così scomoda da volerla evitare e cambiare con 1 fantasia migliore e + appagante… o no ?!Intanto ti lascio con l\’augurio di trascorrere 1 felice week-end e a presto !!!

    17 luglio 2009 alle 22:10

  15. Arwen

    E\’ con immenso piacere che ti consegno il Post of the Month Award per i mesi di Maggio e Giugno, inoltre, il tuo meraviglioso testo si è meritato il premio speciale "Gocce di Emozioni". Complimenti! Vieni a leggere la motivazione ^^ecco il codice del premio: <p align=center><a href="http://arwendolceelfetta.spaces.live.com"><img src="http://img525.imageshack.us/img525/723/potmmaggiogiugno09.jpg"></a></p>qui il codice del premio speciale: <p align=center><a href="http://arwendolceelfetta.spaces.live.com"><img src="http://img131.imageshack.us/img131/6708/goccediemozionivito.jpg"></a></p&gt;

    19 luglio 2009 alle 13:31

  16. mariangela

    …hai un modo di scrivere che non stanca, anzi…..appassiona!Rilassa e spesso quando temino mi rirtrovo di nuovo all\’inizio…Bravo Vito….sono atimi di pace quelli che ci regali!!!Buona settimanaun abbracciomariangela

    20 luglio 2009 alle 14:34

  17. Mary

    Che bello poter uscire ,guardare le formiche,il sole tiepido(che poi allo zenit e\’ mezzogiorno)e far passare tt la tristezza in un attimo ,sarebbe bll che i dubbi e le incertezze di una bellissima amicizia si risolverebbero cosi\’ davanti ad una lucertolina o a tante foglie che volano nel vento;forse il tuo paese nn e\’ tnt caotico come il mio,ma a me nn basterebbe .CIAO VITO BUON INIZIO DI SETTIMANA.

    20 luglio 2009 alle 19:25

  18. LINA

    ciao vito,mi piacerebbe se scrivessi qualcosa per donne che sono sole a combattere la loro solitudine,,, mi chiamo donna e il mio indirizzo di posta elettronica e\’ … donnesole@hotmail.it….. mi piacerebbe mettere un tuo scritto sul mio blog per solo donne…grazie… e se non vuoi ti ringrazio lo stesso…. ciao vito…

    8 agosto 2009 alle 15:27

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...