Just another WordPress.com site

IL VIAGGIO DELL’AMORE

 
 
 

 
 
Sin dal primo respiro cosmico, quando il nulla conobbe la potenza della
luce che, fiondando i suoi famelici raggi, usurpò il suo regno, con la
strabiliante meraviglia dei colori appena nati, e l’immensità dei bagliori
che  accecarono  la  sua  essenza, la  forza  dell’amore,  che  era  già
preesistenza, proiettò il suo sentimento per infinite direzioni, fin dove, le
sacre porte del tempo, che all’umano raziocinio, l’immaginare diventa
preclusione, spalancano l’accesso per la suprema sapienza.
Non genesi, ne  tramonto, ha il  suo peregrinare  per  astratte  vie, che
destinano la mèta, verso cuori in attesa di palpiti, che sono armoniche
risonanze delle sue ancestrali melodie, che l’animo  imparenta con la
profonda commozione.
Le iniziali albe, che di roseo hanno tinteggiato il primordio, erano intrise
della sua possenza, che in lungo errare, tra le ere di questo mondo, il
tetro ha corrotto, con la solare nobiltà del suo incanto.
Quanti miti, il suo dolce ispirare ha suggerito all’umano decantare, volo
a  ritroso  di  sogni, che  d’aureo  patinano  eleganti  figure  di orientali
principesse dalla bruna pelle, cosparsa di misteriose essenze, fragranze
che racchiudono mondi incantati, e inebriano i sensi in un delirio di baci,
nell’incanto di una notte  argentata, dove, lo  sguardo  di selene, riflette
piogge di pollini in intimo luccicare.
Innumerevoli sospiri di amanti, vissuti al buio di un novilunio, e l’intensità
di amorevoli  sguardi, nutriti  dal riflesso  del  tondo  plenilunio, hanno
ricevuto la sua paterna benedizione, in quanto figli di quella tenerezza,
che, solo la simbiosi di due cuori innamorati, è in grado di generare.
Grande è la sua maestria, quando, insinuando con la delicatezza di un
petalo  di rosa  fra  le  braccia  del  vento, le  sue  prime  sensazioni,
nell’animo di una giovinetta, trasforma le pallide guance, in vivo rossore,
mentre il suo cuore, spalancando le porte, al puro sentimento, riceve in 
dono il primo: "Ti Amo"; lasciando che, una incontrollata lacrima di gioia,
fugge  via, come  luccicante  perla  in avanguardia, a  testimonio  di un  
grande tesoro.
Aleggia incorporeo il sentimento dell’amore, sublime invasore di cuori in
balia, vola leggero all’incrocio dei venti, fino a che, non entra in te, con
la forza  di mille  mari in  tempesta, unita alla  delicatezza di un battito
d’ali, potenza  e  soavità, di  chi ha iniziato il suo viaggio, con l’eternità.
 
 
Vito
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Ringrazio di vero cuore lo staff Contest of Month per questo bellissimo

riconoscimento relativo al testo: "Sogno di una notte di plenilunio"

 

 
 
 
                                          
Annunci

36 Risposte

  1. Patrizia M

    Ecco, ehm io son qui che leggo queste bellissime e delicatissime paroleche parlano dell\’amore e delle sensazioni che esso suscita e ne restoincantanta da tanto sono belle. Rapiscono la mente e la trasportano in un volo leggero della fantasia e delle emozioni. Bellissimo questo viaggioCiao fratellone, un abbraccioPat

    14 aprile 2009 alle 14:15

  2. patry

    raro sentir parlare cosi\’ dolcemente dell\’amore…..tu hai una penna nel cuore…è lui che scrive…un abbraccio vito…buona settimana

    14 aprile 2009 alle 14:37

  3. ...

    Vitooooooo…ma come fai a generare tali melodie di parole?La frase che mi ha colpito e\’ qusta"solo la simbiosi di due cuori innamorati, è in grado di generare"Come\’ vera caro Vito,come\’ stupendo questo tuo scritto,nn voglio stare qui a decantare le tue doti,perche i tuoi amici conoscono bene il tuo valoree nn solo nello scrivere,ma per l\’anima bella che sei…Sono davvero felice di essere tua amica.Sono tornata Vi\’!smuakkkkissss con affetto mai immutato!

    14 aprile 2009 alle 15:09

  4. Raffaella

    sei semplicemente fantastico a descrivere l\’amore…Un saluto e un abbracciooo

    14 aprile 2009 alle 16:05

  5. Lara

    Le tue magiche parole mi trasportano in un sogno,dove mi vedo principessa orientale; in quel mondo incantato che solo la tua penna sa descrivere. p.s.MAMMA CHE TALENTO!!!!. A QUANDO UN BEL LIBRO?. LARA

    14 aprile 2009 alle 16:07

  6. Viviana

    Vito hai descritto egregiamente il tuo pensiero sull\’amore, parole magiche che proiettano in un mondo fatato.E\’ sempre bellissimo leggerti.Un bacioVivi

    14 aprile 2009 alle 16:14

  7. Francesca

    Caspiterina Vito ma, perchè nn hai fatto lo scrittore??Scrivi così bene che è un piacere leggerti…e rimango senza parole…. mi porti in un mondo magico dove esiste solo AMORE…magari fosse veramente così…Un abbraccio Francesca

    14 aprile 2009 alle 17:07

  8. Paola

    …. e pensare che molti sostengono che il romanticismo è morto, che il romanticismo è OUT….1) Grazie al cielo non è vero 2)chi non è romantico difficilmente sa assaporare e cogliere l\’essenza più profonda dei sentimenti! Per fortuna tu Vito, sei un portabandiera! Grazie, un abbraccione

    14 aprile 2009 alle 17:12

  9. mariangela

    …hai un modo di scrivere favolosotrasformi le parole a le rendi unicheleggerti è un piacere…bravo Vito!…l\’amore è una bellissima cosa…buona settimanaaspettando il sole….mariangela

    14 aprile 2009 alle 17:52

  10. rosy

    ….ma che profonde e romantiche parole….solo chi ha conosciuto veramente l\’amore puo\’ scrivere così…..Complimenti sei veramente bravo!!!!!Un abbraccio e buona serata.Rosy.

    14 aprile 2009 alle 19:23

  11. lucetta

    Leggo e gusto in silenzio. Grazie.Lucetta

    14 aprile 2009 alle 19:42

  12. Mary

    HAI RAGIONE VITO,L\’AMORE E\’ NATO QUANDO E\’ NATO IL MONDO,E\’ UN SENTIMENT PRIMORDIALE ANTICO E INTENSO,UN SENTIMENTO CHE QUANDO NASCE NN PUO\’ MORIRE,SI AFFIEVOLA,CAMBIA DIREZIONE,MA E\’ UN SENTIMENTO CHE HAI DENTRO DI TE E CHE TI PORTI X SEMPRE.CIAO. UN ABBRACCIO AMIKEVOLE E A PRESTO.

    14 aprile 2009 alle 20:06

  13. butterfly

    aaaaaaaaa l\’amore……ciaoooooooooooo vituccio mio caroooooooooooooomi si è rotta la lavatrice…ueueueue….mi sento persa senza di lei….bè andro a lavare dalla mamy ..ihih…ciao ciccio tvb…….

    14 aprile 2009 alle 20:29

  14. Nemesis

    ciao Vito si dice sempre che l\’amore sia il motore che fa girare il mndo ed io credo proprio che sia così!Un abbraccio e buona serata da Nemesis-La Perla del Mare-

    14 aprile 2009 alle 20:38

  15. L✿ry

    Nelle tue parole tutta la forza e la dolcezza del vero amore!Bravo Vito BuonanotteLory

    14 aprile 2009 alle 21:48

  16. Primula

    mi metti soggezione…….io, sono proprio NIENTE, (cercando disperatamente una sorta di confronto…..), oltre alla sensibilità, la capacità di ascoltare….hai una cultura incredibile….io, ho TANTO…..ma TANTO da imparare, ma forse, non ne sono neppre "all\’altezza"……. Ti saluto , con stima.

    15 aprile 2009 alle 13:49

  17. Mary

    L\’Amore è come uno specchio, quando ami qualcunotu diventi il suo specchioe lui il tuo…E specchiandoti nel reciproco Amorevedi l\’infinito…

    15 aprile 2009 alle 20:18

  18. .....................

    L\’incanto Vito, si sono rimasta proprio incantata. E\’ stato un momento unico, leggere queste parole ascoltando questa meravigliosa melodia. L\’amore è una forza della natura. Esiste da sempre. Tempi fa lo scrissi figlio di Dio e di Madre Natura. Incredibili parole le tue. Maestosa descrizzione. Ed io sono incantata davanti al tuo talente immenso di scrittore. Non manca niente, ha scritto tutto cio\’ che genera nei cuori. Cosa posso aggiungere Vito ? Niente. Sono proprio incantata. Qui si legge, si assappora perfino alla virgola e si sogna. Sei troppo grande qaundo scrivi. Questa musica si, Vito la conosco :-). Anche io l\’ho. E\’ dolcissima ascoltarla è volare lontano. Un forte abbraccio.

    15 aprile 2009 alle 20:51

  19. кιмвєяℓу

    Scrivi in modo divino. Queste tue parole sull\’amore mi hanno emozionato,forse un giorno riuscirò a trovare colui che mi farà vivere queste intense emozioni,e al primo "Ti amo" ci sarà quella lacrima di gioia. Ciao.

    15 aprile 2009 alle 22:10

  20. angela

    Ogni volta che nasce un nuovo amore è come se rinascesse tutto il creato. L\’Amore è qualcosa di meraviglioso e non è facile da descrivere così come per il miracolo della natura, caro Vito la tua descrizione mi porta a tuffarmi in tutto questo con estrema facilità. Grazie e un affettuoso saluto a te.

    16 aprile 2009 alle 17:47

  21. ღ STeLLa PoLaRe

    quanto amore, che delicatezza, quante emozioni!No, non è piovuto da me per Pasqua, ha fatto brutto invece ieri e ieri l\’altro, tanta pioggia e così buio..ma stamane risplende il sole!Grazie dei tuoi auguri, e del pensiero, ti auguro una buona giornata!

    17 aprile 2009 alle 08:33

  22. la carla fracci della

    l\’amor che muove il mondo e l\’altre stelle!che bella cosa quando questo sentimento ci viene a trovare e si ferma da noi, nel nostro cuore, non esiste una eta\’ per questo, e l\’eta\’ del cuore che conta!

    17 aprile 2009 alle 10:55

  23. VαlчŠтчlє

    Ciao Vito.. 🙂 Ma grazie per il pensiero sempre gradito.. ^^Come stai?? Spero tutto ok.. Ti mando un forte abbraccio.. ;)(¯`•¸·´¯)..ValyStyle..(¯`·¸•´¯)

    17 aprile 2009 alle 15:40

  24. Gigio

    Buon pomeriggio Vito,buon fine settmana anche a te…. Un caro saluto Gigio

    17 aprile 2009 alle 16:21

  25. pilù

    Viaggiare verso l\’infinito: è questa la sensazione che ogni cuore vorrebbe avere come ritorno dall\’impegno quotidiano. Siamo umani, limitati e caduchi, ma lo spirito è quello che ci sorregge e l\’infinito è la nostra meta ed il nostro sogno. L\’amore il mezzo per accedervi ….. Buon fine settimana Vito. Con amicizia.

    17 aprile 2009 alle 17:17

  26. ♪♫Angelica

    Buonasera Vito!|Hai un modo di scrivere davvero bello e particolare…è sempre un piacere leggere quello che scrivi, ogni volta è un\’emozione in più ed un\’occasione per riflettereTi lascio il mio abbraccio di amicizia*Angelic@*

    17 aprile 2009 alle 20:14

  27. Katia

    Salve dolce e grande poeta!!!!!questo post mi è sfuggito,per fortuna ora lo visto…….bellissimo questo viaggio verso l\’infinitodescrive questo viaggio in modo eccezionale,con delicatezza ,con dolcezza e tanto romanticismocome sempre mi sorprendi e mi trasmetti tanta emozione….un abbracciocon sincera amicizia katia

    17 aprile 2009 alle 23:00

  28. ღ♥ francesca

    Ciao Vito, un sereno fine settimana con i tuoi amoriUn abbracciofrancescaPassatoI ricordi, queste ombre troppo lunghe del nostro breve corpo, questo strascico di morte che noi lasciamo vivendo i lugubri e durevoli ricordi, eccoli già apparire: melanconici e muti fantasmi agitati da un vento funebre. E tu non sei più che un ricordo. Sei trapassata nella mia memoria. Ora sì, posso dire che che m\’appartieni e qualche cosa fra di noi è accaduto irrevocabilmente. Tutto finì, così rapito! Precipitoso e lieve il tempo ci raggiunse. Di fuggevoli istanti ordì una storia ben chiusa e triste. Dovevamo saperlo che l\’amore brucia la vita e fa volare il tempo.Vincenzo Cardarelli

    18 aprile 2009 alle 20:46

  29. Raffaella

    Ciaooo Vito , un saluto e un sorriso per augurarti buon week end!!!Bacione Raffi

    18 aprile 2009 alle 21:22

  30. maria

    la tua prosa è quasi poesia:che invidia.Hai un dono che al tempo d\’oggi è difficile trovare.Grazie x ciò che scrivi Maria

    19 aprile 2009 alle 13:54

  31. Scent of RoseღCuoreprofondo's Art

    Fai sognare…..non ho altre parole.Ma vuoi deciderti a pubblicare i tuoi scritti??????Pensaci Vito. Sono bellissimi e di una delicatezza unica!Dolce notte,Marianna

    19 aprile 2009 alle 22:48

  32. ღ Anima Silente

    Buongiorno Vito, perdona il ritardo con cui ti rispondo, sono onorata di averti tra gli amici, ti leggo spesso da Angy e Stella e credo che tu sia una persona dalla sensibilità rara!Grazie per i complimenti che mi hai lasciato, mi fanno molto piacere, in effetti con Angy e Stella si è creata una bellissima amicizia, io le considero meravigliose!Un abbraccio ed un saluto affettuosoDaniela

    22 aprile 2009 alle 10:19

  33. ღ STeLLa PoLaRe

    da me c\’è un bel sole invece, e oggi credo che verrà molto caldo…Complimentissimi per il tuo premio, non ti vedo mai nei contest, forse che questo fosse il primo a cui partecipavi?Già un premo al primo colpo? Bravissimo!!Buona gornata!

    22 aprile 2009 alle 11:36

  34. Jonathan

    Non è giusto essermi perso questa premiazioneti faccio anche se in ritardo i miei piu sinceri auguri e adesso vado a leggere il tuo ultimo postfinalmente ho ricevuto gli aggiornamenti dei blog! 🙂

    24 aprile 2009 alle 11:58

  35. ♥ ღ ♥ Mikì ♥ ღ ♥

    Che gran soddisfazione, bravo Vito, complimeni.kiss

    25 aprile 2009 alle 20:33

  36. ஜRosa

    complimenti… è un ripetersi ..quando leggo ciò che scrivibravooo deciditi a trovare una casa editrice…!

    25 aprile 2009 alle 21:00

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...