Just another WordPress.com site

L’AMORE

 
 
 

 

 

Due figure scure, sotto un turbinìo di tremolanti luccichii, punti di
vivente ricamo dell’immensità, si guardano negli occhi, mentre i
loro cuori, impazziti d’amore, galoppano assonanti, in romantiche
praterie. Una pallida parentesi troneggia in alto, magnanimo
sovrano a protezione dei loro sorrisi.
Si prendono per mano, tremanti per l’emozione, scambiandosi
quell’inivisibile fluido, simile a magnetica forza, intrisa di una
sacralità senza tempo: quella del sentimento dell’amore.
Un bacio intenso, sugella la magia, in vicendevole senso di
appartenenza.
L’unione di due labbra, passionali discorsi di mute parole pronunciate
dal cuore, senza la pretesa di scalfire il silenzio, interrotto solo
dal vento, che, romantico, riporta frasi d’amore, origliate e carpite
da mille mille innamorati.
Un nuovo sguardo, intenso, tutto sembra girare lentamente intorno
a loro, fulcro centrale dell’intero universo.
Il futuro è in attesa, non fa paura, il loro amore, come inattaccabile
corazza, è un invincibile baluardo, contro il signore del male, che
nutre il suo malvagio sorriso, con la distruzione dei sogni di chi
si vuol bene. Il fresco notturno, inizia a donare lunghi brividi,
è ora di tornare, con il carico dei sogni, dolce fardello da cogliere,
per adornare la vita. La mano di lui, con leggera e tiepida sensazione,
avvolge la sua spalla, e, con passi che sembrano non toccare il terreno,
si avviano ancora sognanti, ebbri di tenerezze e profondi sospiri fatti
con occhi socchiusi. Alle loro spalle, la volta stellata, saluta il loro
cammino, la pallida parentesi, si è adagiata, fino a formare un dolce
sorriso, a ricordo di quell’amore vissuto  sotto di lei, musa ispiratrice,
ritrovo dei pensieri di tutti gli innamorati.
 
Vito
Annunci

16 Risposte

  1. Armonia

    Emozioni, sempre Emozioni…
    … non oso commentare la sublime prosa che hai realizzato e che lascia un velo di felicità…
    Buona Giornata
    in
    Armonia

    25 giugno 2008 alle 12:20

  2. la carla fracci della

    ah l\’amore l\’amore caro mio! questo è amore tenero di due colombi giovani d\’altri tempi Vito, oggi sono meno romantici di così sai?
    ho sentito certi discorsi di ragazzine di non più di 15 anni e dicevano tra loro che se un ragazzo non allunga le mani subito alla prima volta che esce, vuol dire che è gay! ma ti rendi conto in che mondo vivono sti giovani?
    si è anche vero che non sono tutti così, ma l\’amore romantico Vito mio, lo si trova nelle persone più adulte che nei giovani, questi vanno subito al sodo, perdendo di vista quelle belle emozioni che avevamo noi alla loro età.
    se devo essere sincera amico mio, questi giovani mi fanno un po\’ pena, perchè si sono persi tante cose che noi abbiamo avuto e apprezzato e che loro non hanno più.
    il mio pensiero comunque non vuol certo  togliere  la bellezza e la delicatezza del tuo scritto, e solo una un po\’ amara constatazione.

    25 giugno 2008 alle 12:58

  3. elena

    E per fortuna c\’è l\’Amore che occulta le brutture di una Società indifferenze ed egoista… e… come lo descrivi tu, mio caro amico, diventa un sentimento "SUBLIME"
    Con affetto e amicizia ti auguro un serono proseguimento di giornata
    (ele)

    25 giugno 2008 alle 13:14

  4. rainbow59

    la tua, una descrizione fatta con sentimento, vera,
    spero solo che, specialmente i ragazzi di oggi, possano carpire quella magia sotto la luce della luna, una passeggiata al tramonto,
    un semplice sguardo, una camminata mano nella mano….in tutta la sua bellezza e importanza.
    una buona giornata, ….con un abbraccio e amicizia
     

    25 giugno 2008 alle 13:50

  5. anna

    ciao ho letto il tuo commento ma lo stesso non vedo la scritta invita come amico strano dai va bene lo stesso ci sei grazie delle tue visite ciaoooooooooooo

    25 giugno 2008 alle 14:06

  6. anna

    anche se il cuore mio lo sa perche\’ e\’ sparito !

    25 giugno 2008 alle 17:17

  7. • Sweet Angy •

    Che dire…caro Vito descrivi un sentimento così bello,
    in maniera dolce e poetica, ma dovi trovi le parole? Nel tuo cuoricino…colmo di tanto
    affetto e amore verso gli altri!
    Un forte abbraccio…
    Angy

    25 giugno 2008 alle 18:41

  8. cinzia

    penso che dobbiamo crederci ancora tutti che esista l\’amore come l\’hai descritto! se ci crediamo noi lo trasmettiamo anche ai nostri figli,anche se la realtà può essere squallida esistono eccezioni,belle persone che hanno coraggio e forza di amare.ciao Cinzia

    25 giugno 2008 alle 20:59

  9. patrizia

    l\’amore come lo canti tu è una cosa meravigliosa…..e rimane nel cuore…sempre…..con tutte le sue sofferenze…con tutte le sue dolcezze…un bacio caro Vito

    25 giugno 2008 alle 21:17

  10. ♥.A n G i e

    ebbri di tenerezze e profondi sospiri fatti
    con occhi socchiusi.
    IO CREDO CARO AMICO CHE HAI DESCRITTO BENISSIMO LE SENSAZIONI CHE PROVANO DUE INNAMORATI..xkè di questo tu hai parlato…poi MANTENERE TALI EMOZIONI NEL TEMPO..devo dire la verità è cosa dura..ma forse perchè non si è trovati la persona giusta??Tu che dici???
    Certe SENSAZIONI DI MAGIA VERA vorremmo provarle sempre…
     
    grz x essere sempre presente da me…e di commentare così bene..anche miei pensieri o di altri autori e poeti!
    Cmq si nn sbagli..(e non sei il primo a dirmelo) ma a volte mi nascondo da "dura",xkè la vita mi ha reso un po così..(x autodifesa)..anke se forse sarà carattere..a volte sn pure un po scorbutica..brutto difettaccio eh eh 😉
    beh..che vuoi..come detto ci sto sempre "lavorando"…lavori in corso..ah ah…
     
    ..cmq preferisco persone come me (e ne ho conosciuti/e…) che se ti danno il cuore (ma te lo devi meritare), ce l\’hai x sempre….

    25 giugno 2008 alle 22:48

  11. ღ♥ francesca

    Ciao caro Vito,
    passo velocemente per augurarti buona notte
    Un so
    francesca
     

    Canzone comica
     
    Odio le finezze incolori
    Dell’intellettualità nevrotica.
    Amo le variopinte rozzezze
    Della natura spudorata e nuda.
    Amo le sacche rigonfie
    Sotto gli occhi orlati di rosso.
    Amo le figure grassocce
    Delle puttane agghindate.
    Amo i poeti gibbosi
    Che guardano storto per terra.
    Amo i corpi-pallone
    Delle incinte con le doglie.
    Amo i ragazzi dagli occhi annebbiati,
    Ubriachi, bestiali, quando
    Urlano rochi al crepuscolo
    Nella luce che quasi si perde.
    Amo gli atleti robusti
    Col sedere da cane bulldog.
    Amo chi bestemmia, non prega
    E anch’io sono forse un po’ rude.
    Amo il peccato atroce
    Quanto il bambino innocente,
    Perché in fondo anche noi siamo solo
    Dei ciechi, sciagurati imbecilli.
     
    Alfred Lichtenstein  
     

    26 giugno 2008 alle 01:48

  12. Anna

    Premetto che gli ultimi due argomenti da te trattati mi sono particolarmente cari, e tu sai quanto.
    Sogni e amore sono la quantità di svago necessaria per me a sopravvivere, non posso viverne senza.
     
    In cucina non sto facendo molti progressi, non perchè combini qualche disastro, solo che ultimamente
    non mi ci sto cimentando troppo. In ogni caso non esiterei a contattarti per farmi consigliare qualche
    prelibatezza, e poi, hai letto da me? Il gioco per la Nintendo? Quello sì che mi sarebbe utile!
     
    Riguardo alla mia pelle invece, oggi sta meglio, sembro un dalmata ma sto migliorando, ehehe!
    L\’esito credo sia andato bene, ma per avere la conferma definitiva aspetto la prossima settimana e
    continuo a tenere le dita incrociate!
    Un bacio Vito!

    26 giugno 2008 alle 09:52

  13. Anna

    Ti lascerei pure una mia foto, il problema è che ora sono rimaste solo le macchie…
     
    Scusa se sono invadente, ma spero che questa tristezza sia solo un sentimento
    passeggero e non dettato da qualche evento in particolare…
    Mi dispiace sentirti così…

    26 giugno 2008 alle 10:18

  14. anna

    sara\’ intuito femminile per cui ho deciso di darlo alla persona che m\’ispira fiducia e\’ sono convinta di non aver sbagliato .grazie per le tue frequenti visite passa sempre quando vuoi

    26 giugno 2008 alle 15:47

  15. cinzia

    grazie per avermi letto e avermi ascoltata!   (((: un abbraccio Cinzia

    27 giugno 2008 alle 17:56

  16. Alessandra

    SENZA PAROLE! COMMOVENTE E FORTEMENTE EMOZIONANTE… SEI RIUSCITO A DESCRIVERE LA PERFEZIONE DELL\’AMORE TRA DUE ANIME.
    GRAZIE

    25 luglio 2008 alle 12:37

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...