Just another WordPress.com site

AD UNA AMICA CHE E’ NEI CIELI

 

 
 
 
 
Circa due mesi fa, mentre giacevi in un candido letto,
hai aperto le tue ali e sei volata in cielo.
Angelo tra gli angeli, smagliante sorriso tra tanti sorrisi.
Il tuo sguardo, come celeste protezione, rimane fisso
su di lei, la piccola rosa appena sbocciata alla luce della
vita. Ora da lassù la vedi, il suo vivace sgambettare con
i pugni ancora chiusi.
Questo il tuo rimpianto, non mostrare a lei, il tuo volto
sorridente e il tuo immenso amore, che qualche
angioletto egoista ha voluto tutto per se.
Lei crescendo imparerà a conoscerti, invisibile presenza
dal concreto affetto, che, superando le distanze, farà
germogliare il tuo calore nel suo piccolo cuore.
Sarai sempre presente nella sua vita, guida costante,
fulgido esempio di amore, al quale neanche la morte
ha posto barriere.
Quando nei suoi sogni, le apparirai serena e felice,
esortandola a proseguire il difficile cammino, il suo
risveglio sarà triste, perchè ancora una volta, la dura
realtà ti avrà strappato  a lei.
Tutte le tappe della sua vita saranno improntate sul
tuo esempio, e quando, giovane sposa coronerà il
suo sogno d’amore, davanti alla tua eterna dimora
corporale, vestita di bianco e con le lacrime agli
occhi, ti donerà il suo fiore nuziale, due semplici,
commosse parole usciranno flebili dalla sua bocca:
"Grazie mamma".
 
Vito
 
 
 
Annunci

18 Risposte

  1. • Sweet Angy •

    Davvero toccante…mi spiace molto per questa povera bimba,
    non potrà spekkiarsi negli okki della sua mamma,
    ma le sarà per sempre grata, per il bellissimo dono da lei ricevuto…
    la vita!
    Ciao dolce muso
    Angy

    13 giugno 2008 alle 13:00

  2. Patrizia M

    Un grande abbraccio ed un immenso grazie
    Non riesco ad aggiungere altro
    Tu sai il perchè
    Ciao, Patty

    13 giugno 2008 alle 13:27

  3. la carla fracci della

    mi dispiace proprio tanto Vito per la tua amica, ma la vita che ha donato sarà per lei il fiore più bello.
    ho sentito una frase l\’altro giorno he diceva:
    la vita dei morti è nella memoria dei vivi!
    quindi lei sarà sempre viva nella memoria di chi l\’ha amata.
    un bacio amico e a presto.
    p.s.
    no, non scherzavo per lblog, mi fermo u attimo, vado solo a leggere i vostri scritti, vi enso a tutti, e tornerò più carica di prima, ma ora ho bisogno di riposo.
    buona fine settimana  Vito

    13 giugno 2008 alle 14:01

  4. Anna

    Il mio pensiero va alla tua amica che guarda te, tutti i suoi cari e la sua creatura
    dal cielo e vi protegge.
     
    Passavo per ringraziarti immensamente per il premi: lo accetto volentieri e ne sono
    lusingata, non sai quanto piacere fa che gli amici apprezzino la tua vita! Un bacio!

    13 giugno 2008 alle 14:36

  5. Anima in Volo

    che belle e dolci parole…
     
    un abbraccio

    13 giugno 2008 alle 15:48

  6. patrizia

    un brivido …..gli occhi si riempiono leggendo questo tuo struggente scritto…….in mezzo a tanti angioletti ……quello che descrivi è li\’….insieme al mio….mando un bacio lassu\’………ciao caro amico…buon week end

    13 giugno 2008 alle 16:44

  7. ღ Speranza ღ

    Ciao Vito !!!Finalmente trovo 5 minutiper lasciarti un commento.Innanzitutto complimenti x quello che scrivi,il tuo blogè pieno di bellissimi contenuti.Poi grazie di cuore x la soliedaritànei miei confronti,anke nn conoscendomil\’ho apprezzata moltissimo.Il mio blog sembra salvo,visto keè aperto.Il bello di questa esperienza èke mi ha dato l\’oppurtunitàdi conoscere tantissime nuove personeke mi hanno aiutato tanto.Grazie infinite ancoraa presto un abbraccio                      Speranza

    13 giugno 2008 alle 18:23

  8. miriam

    ciao vito sono passata di qui x caso ed ho pensato di lasciarti 1 commentino a questo fantastico intervento..complimenti è mooolto emozionante quello che scrivi come lo è la tua sensibilità..con le lacrime agli occhi ti auguro un buon week-end!!

    13 giugno 2008 alle 18:57

  9. Annamaria

    Ciao carissimo amico! Sono bellissime queste cose ke hai scritto! Come vedi eccomi di nuovo a romperti le scatole 🙂 xkè ho di nuovo internet! Magari anke altre cose della vita si potessero risolvere così semplicemente! Ma dopo queste parole ke hai scritto sarebbe da egoisti lamentarsi….xkè si sa, noi essere umani ci lamentiamo sempre del superfluo!
    Ti auguro un buon fine settimana!
    Bacioni…

    14 giugno 2008 alle 15:09

  10. ester

    Caro amico il blog sociale si è commosso x queste tue parole! Ti auguriamo un buon fine settimana! Un abbraccio…

    14 giugno 2008 alle 16:08

  11. Annamaria

    Ciao carissimo…..tantissimi auguri x il tuo onomastico! Spero di non sbagliarmi! 😦   🙂  Baci

    15 giugno 2008 alle 17:21

  12. elena

    Struggente questo post, mio caro amico.
    Non siamo mai preparati alla morte di persone che avrebbero dovuto continuare a vivere… specie se per svolgere un ruolo importante quale quello di "mamma".
    Anni fa… in un momento di tristezza (ero sola con una bambina ancora piccola) chiesi a un amico molto credente cosa ne sarebbe stato della mia piccola nel caso fosse sopraggiunta la nostra "dama in nero".
    Mi raccontò una strana storia che riporto: un giorno Dio chiese a un suo angelo di scendere negli abissi e prendere con se una "mamma murena".
    L\’angelo obbedì ma, giunto nelle profondità del mare, non riuscì ad eseguire l\’ordine in quanto il pesce era attorniato dai tanti figlioletti appena nati, per cui… ritornò in cielo a mani vuote.
    Dio gli chiese il motivo per cui avesse disobbedito e l\’angelo rispose che non aveva avuto il coraggio di sottrarre a quei piccoli la loro mamma.
    Dio gli disse: " … essere di poca fede… e Io… cosa ci sto a fare? "
    Ecco… mio caro amico… che Dio guardi quella piccina e la tenga stretta a Sé … specie nei momenti in cui la mancanza della mamma verrà avvertita in misura incolmabile!
    Un abbraccio (ele)
     

    15 giugno 2008 alle 19:58

  13. la carla fracci della

    ciao amico Vito, hai avuto un premio, passa a ritirarlo, lo hai meritato per la bellezza che c\’è nel tuo spaces, io sono tornata, non potevo mancare per molto tempo, ho rinnovato un po\’ il look, ma dentro sono sempre la stessa.
    ciao e un abbraccio

    15 giugno 2008 alle 22:24

  14. semplicemente

    Ciao so\’ ke vuol dire perdere xsoni ke ami.Io oltre i miei adorati nonni,ho xso la mia amica a causa di un tumore.Ma la fede in Dio ke aveva ti commuoveva.Ora è un angelo ke veglia sui suoi cari,spero anke su di me.Buona grn!Un abbraccio Teresa

    16 giugno 2008 alle 11:07

  15. patrizia

    ciao Vito…passo…rileggo…lascio un abbraccio

    16 giugno 2008 alle 12:02

  16. • Sweet Angy •

    wewewewewew!!!!ma ke succede? 2 giorni senza ke ci sentiamo????????????
    ma quando mai è possibile? ihih!!!!
    Spero vada tutto bene!
    Ciao muso…
    Angy

    17 giugno 2008 alle 14:17

  17. Katia

    ciao caro unico e speciale amico!!!!!!
    finalmente qui a ricambiare le tue dolce visite,il tuo commento gastronomico
    è veramente unico…..
    cmq questo tuo post mi ha fatto commuovere tanto…
    xkè so bene ciò ke si prova perdere una persona cara
    io 20 anni fa ho perso mio padre e nonostante siano passati tanti anni
    ogni giorno  lo penso e soprattt lo sento vicino  quando sono nei momenti bui
    lo vedo accanto a me ad aiutarmi.
      grazie mille x le tue visite
    un abbraccio
    by katia

    20 giugno 2008 alle 02:09

  18. ஜRosa

    leggendo queste righe
    un pugno allo stomaco e un nodo alla gola
    …quanto riesce a colpire
    e in che modo colpisce
    da mamma avevo le lacrime agli occhi
    pensando che a volte tutti noi siamo ad un passo
    dal cielo…
    buona vita e buon tutto ciao rosa

    29 luglio 2008 alle 21:18

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...