Just another WordPress.com site

IL CLOWN

 

 
Vorrei dedicare questo mio brano, diverso da quelli che di solito scrivo, ad una figura,
a me molto cara, quella del clown, che ci fa sempre divertire, nonostante qualche
sua tristezza. E’ questa, uno dei personaggi che ha ammiratori di tutte le età.
Questo brano l’ho scritto pensando ad una bella poesia dell’amica Patty che ha pubblicato
nel suo blog alcune settimane fa, grazie.
 
                                              IL CLOWN
 
Eccolo scendere in pista, tutto strampalato, stralunato, una lacrima
dipinta sul volto bianco, sua inseparabile seconda pelle.
Le sue labbra, disperse in un rosso ellisse di finto sorriso, le sue
allegre movenze, le paradossali situazioni create ad arte, suscitano
negli spettatori spensierati, allegria e divertimento, tanti loro patemi
sono per ora dimenticati.
Echeggiano nel tendone le fragorose risate, grandi e piccini,
accomunati da genuina ilarità.
Al centro della pista, solo lui, il dispensatore di allegria, comune
bersaglio di sguardi ridenti.
Io invece guardo i suoi occhi, tondi e profondi, cedo un velo di
malcelata tristezza.
Sotto quella maschera, vi è un uomo, solo con la sua grande
malinconia. Il suo amore è andato, il suo cuore trafitto……un’altro
capitombolo e il pubblico sorride.
Colei che tante speranze aveva acceso in lui, diviso il presente,
ipotecato il futuro, è volata verso un’altro destino, un’altro cuore
che ora pulsa con la frequenza dell’amore……una clava che
volteggia nell’aria, cade sul suo capo, il suo pubblico, allegro
scoppia d’ilarità.
Che tenero quell’amore vissuto, quanti baci sotto la luna, a lei
non importava se in quel momento, accarezzava l’uomo o il
clown, e ora?, è andata, sparita sotto quella stessa luna,
testimone della loro tenera passione……. che scivolata sulla
clava caduta, la gente ride, ride, ride.
Il numero è finito, china il capo e ringrazia per gli applausi
scroscianti, spontanei.
gli spettatori vanno via, lui guarda speranzoso fra tutti quei
volti, cerca un solo viso, quello che non c’è.
Lo spettacolo è terminato, il tendone è deserto, lui è sempre
lì, solo, immobile al centro della pista, con lo sguardo nel vuoto.
Un faro ancora acceso, illumina il luccicare di una lacrima che
piano scende.
Fa tanto male vedere un clown che piange.
 
Vito
Annunci

12 Risposte

  1. ClavéL

    Sopravvive chi ammaccandosi impara l\’arte del funambolismo
    e chi ingenera meraviglia negli altri in mille modi,
    anche clowneschi… avoglia a elogiare a parole l\’essere se stessi
    e mostrarlo sempre!!! Occhi non guardano.
     
         Una serata dolce dolce!
                 ClavéL
     

    30 maggio 2008 alle 20:22

  2. patrizia

    un caro saluto…una dolce notte…un buon fine settimana

    30 maggio 2008 alle 21:07

  3. Patrizia M

    Fa tanto male perchè non lo si capisce,
    non si può credere che chi fa tanto ridere
    sia anche triste, ma è proprio chi deve
    portare sempre una maschera che alla fine
    è più triste degli altri.
    Ma anche con la morte nel cuore
    il clown scende sulla pista e da inizio al suo numero.
    Ciao e grazie, Patty

    30 maggio 2008 alle 21:10

  4. rainbow59

    La poesia del clown
     
     
    Più ho voglia di piangere
    e più gli uomini si divertono,
    ma non importa, io li perdono,
    un po\’ perché essi non sanno,
    un po\’ per amor Tuo
    e un po\’ perché hanno pagato il biglietto.
    Se le mie buffonate servono
    ad alleviare le loro pene,
    rendi pure questa mia faccia
    ancora più ridicola,
    ma aiutami a portarla in giro
    con disinvoltura.
    C\’è tanta gente
    che si diverte
    a far piangere l\’umanità,
    noi dobbiamo soffrire
    per divertirla.
    Manda, se puoi,
    qualcuno su questo mondo,
    capace di far ridere me
    come io faccio ridere gli altri.
                                            (Antonio De Curtis)
    Ho sempre visto i clown, come persone tristi,
    con gli occhi che cercano un sorriso, una tenerezza
    persone… sole
    buona serata, amico

    30 maggio 2008 alle 21:38

  5. • Sweet Angy •

    Grazie Vito….il sole che mi hai inviato è magnifico!
    Spero possa risplendere in questi giorni un pò difficili…
    sei molto dolce…sono felice d\’aver avuto la possibilità  di conoscerti!
    Ora basta…altrimenti ti gasi! ihihihihihih!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Tvb
    Angy

    30 maggio 2008 alle 22:16

  6. Paola

    Ciao Vito, ricordi il tuo post "La maschera"? Anche quella del clown è quasi sempre una maschera! Dietro al naso a palloncino si nasconde pur sempre un essere umano! La sua maschera è allegra, ma l\’essere umano può essere malinconico…La mia nonna mi diceva sempre che "Il riso fà buon sangue!" e io cerco sempre di ricordarmelo!!!

    30 maggio 2008 alle 22:35

  7. Annamaria

    Non so davvero come tu faccia….forse sei anke mago…visto ke senza guardarmi nemmeno negli okki riesci a capire il mio stato d\’animo! Beh si, è vero….ho bisogno di passare buone giornate soprattutto serene! Auguro anke a te una buona domenica e un buon 2giugno! Bacioni

    31 maggio 2008 alle 21:11

  8. ester

    Grazie carissimo Vito x il tuo commento nel nostro blog sociale! Auguriamo anke a te una buona serata e una buona domenica! Un abbraccio

    31 maggio 2008 alle 21:16

  9. Agata

    Grazie caro Vito,il pensierino si vede nel guestbook…sei stato gentilissimo,come al solito 🙂 Auguro anche a te ed alla tua famiglia un mondo di serenità.Buon 2 giugno.un Abbraccio
     
    Baci Bacini e Bacetti
          Ci8lina

    31 maggio 2008 alle 21:18

  10. la carla fracci della

    ciao amico Vito, già ieri sera volevo commentare sul clown ma mi si era bloccato tutto, siccome sono capa tosta, ci riprovo e ti dico una cosa, a me fin da piccola mi faceva piangere e non capivo perchè, lo guardavo negli occhi e vedevo la tristezza e piangevo.
    non lo mai amato tanto sai? perchè mi ricorda la tristezza, la malinocnia più profonda e mi prendevano in giro da piccola.
    mi è rimasta sta cosa anche da grande e infatti il circo non mi piace, e quando ci dovevo portare  mia  figlia che me lo chiedeva, ero insofferente e non vedevo l\’ora di uscire.
    spero di non aver distrutto un mito con le mie parole.
    ti saluto e un caro abbraccio e un buon fine settimana lungo e sereno

    31 maggio 2008 alle 21:29

  11. Gigio

    Questa è un\’immagine che conosco bene,….. anche se mi metteva malinconia
    e parecchio,… sono appena rientrato a casa dopo una cena con amici,
    sono andato a guardare il mio blog….. ed eccomi qui,…
    una volta vedendo qst immagine che hai postato,
    scrissi un pezzo trratto dell\’opera dei pagliacci….
    -Ridi pagliaccio sul tuo amore infranto, ridi pagliaccio
    del duol che t\’avvelena il cor-
    Mi mette un pò di malinconia rivederla, ma per fortuna
    non è una malinconia velata da tristezza
    le cose si superano, ogni giorno acquista
    un sorriso nuovo, forse questo clown oggi, mi fa sorridere
               Buon fine settimana e buon 2 giugno anche a te
                                                     A presto   Gigio
                                                      

    1 giugno 2008 alle 01:52

  12. Alessandra

    Caro Vito…sono passata…ho letto…..che dire…quello che mi viene spontaneo naturalmente….io da piccola sono andata al circo…un clown si è avvicinato….sai…ho sentito una tristezza e ricordo che mi ha stretta….dopo quella volta non ci sono più andata….cominciavo già a capire che anche ditro a maschere, visi allegri ed altro si nascono delle grandi tristezze….Tutti nè abbiamo….ma con il tempo stò continuando ad imparare che la vita non è solo tristezza…..dobbiamo solo avere dei buoni motivi per accettare e imparare ogni giorno che siamo già fortunati ad essere quì…..a cogliere le cose belle e ce nè sono…..anche se piccole…a credere in noi….Un sorriso Alessandra

    14 luglio 2008 alle 16:28

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...