Just another WordPress.com site

In memoria dei martiri dell’umana crudeltà

 
15 aprile 1945, le truppe britanniche liberano 40.000 prigionieri a BERGEN-BELSE
che riportano: "sia dentro che fuori le baracche era un tappeto di corpi  morti,
escrementi umani, stracci e sudiciume".
In memoria di questi e di tutti i martiri della credueltà, vorrei riportare questo
mio brano che ho già pubblicato nel forum di teleregione, in occasione della
giornata della memoria. I martiri delle violenze sono tali, indipen=
dentemente dal colore dei loro aguzzini.
 
 
IL BUIO DEI GIORNI DELL’ODIO HA SPESSO AVVOLTO LA TERRA,
SOFFOCANDO CON FERREA MOSSA, OGNI LEGITTIMO SOGNO DI
MILIONI DI UOMINI PER UN FUTURO CHE, PERO’, E’ RIMASTO PRESENTE.
IL LORO PRESENTE DI ESSEREI REIETTI, PRIVATI DELL’UMANA DIGNITA’,
BERSAGLI DI SPREZZANTI DARDI SCOCCATI DA LURIDA FECCIA, IN NOME
DI UNA SUPERIORITA’, GENERATA DAL FANGO, MARCITA NEL FANGO.
NIENTE HA FERMATO L’AGUZZINA MANO, NEANCHE GLI OCCHI ANNACQUATI
PIENI DI DOMANDE INESPRESSE, DI PICCOLI ANGELI, STAZIONATI NELL’
INFERNO, PRIMA DI SPICCARE IL VOLO VERSO LA LUCE DEI CIELI, DOVE
PATERNE MANI LI HANNO CONSOLATI.
TUTTI HANNO VISTO, E, PER NON DIMENTICARE TUTTI DEVONO VEDERE
GLI INGUARDABILI CUMULI DI INANIMATI, SCHELETRICI CORPI, CHE,
VIVENDO UNA NON VITA, HANNO AFFRONTATO LA MORTE CON RASSEGNATA
DIGNITA’ GUARDANDO FIERI, IN FACCIA, LE UMANE BESTIE, PERFETTA
SOMIGLIANZA DI SATANICHE BESTIE.
MAI PIU’ SI DEBBA UDIRE NEL VENTO, LONTANI ECHI DI ANIME TORMENTATE.
STRASCICHI DI BUIO, PERCORRONO ANCORA LA TERRA.
LA PAURA DI UN RITORNO NON E’ STATA DEL TUTTO ESORCIZZATA.
I GIOVANI DI OGGI, DI TUTTE LE RAZZE, DI TUTTE LE RELIGIONI DI QUESTA
TERRA, VIGILINO, L’AURORA DELLA PACE NON E’ ANCORA VISIBILE
ALL’ORIZZONTE.
 
VITO
 
 
Annunci

9 Risposte

  1. semplicemente

    Nulla al mondo è più pericoloso che un\’ignoranza sincera ed una stupidità coscienziosa.
    E\’ una frase di Martin Luther King che racchiude cio\’ che penso!!

    14 aprile 2008 alle 17:40

  2. Gigio

    E\’ un pensiero molto profondo quello che leggo qui….
    davvero ancora l\’orizzonte non è chiaro…..
    spesso mi preoccupo di tutti coloro che seguiranno alla mia
    generazione….. già si nota…. sembra ci sia qualcosa che non va….
    eppure voglio essere sempre pieno di speranza
    e poter vedere e respirare un cielo azzurro per tutti quanti….
    OOOPS, non mi sono presentato sono Gigio, ero passato a salutare
    Annamaria e sono entrato qui….
    Per non essere il mio passaggio
    silenzioso…. ti lascio il mio saluto,
    e un augurio di una buona serata…..   A presto   Gigio

    14 aprile 2008 alle 20:17

  3. Annamaria

    Eh si….quella canzone è davvero 1perla della musica! Grazie a te x aver ricambiato la mia visita! Ti aspetto ogni volta ke vuoi…Baci e dolce serata…

    14 aprile 2008 alle 21:53

  4. Annamaria

    Ps: sono delle belle parole…purtroppo però le generazioni sono cambiate e anke in negativo….io infatti sono di questa generazione avendo solo 21anni ma nn mi ci riconosco x niente…infatti a volte penso ke forse sono nata in un\’epoca sbagliata! 🙂  Ciaoooo…un saluto anke a Gigio….è bello avere amici e poterli condividere con altri amici ancora…

    14 aprile 2008 alle 21:56

  5. Anna

    Preferisco stare alla larga dalla politica…
    ultimamente mi crea un\’insopportabile allergia^^
    Un bacio*

    16 aprile 2008 alle 12:20

  6. Annamaria

    Eh si, è vero, ci sono tantissime salite…l\’importante è non avere mai rimpianti x non aver provato a salirle…poi come va va almeno lotti! Grazie tante x la visita e x le tue parole! Baci

    16 aprile 2008 alle 21:17

  7. Patrizia M

    Una parte della storia dell\’umanità altamente ignobile,
    crudeltà gratuita verso persone inerme e con la sola
    colpa di essere considerati inferiori e non degni di vivere.
    Ho letto e mi sono documentata tantissimo su questi
    argomenti, libri di ogni genere e tutto ciò rafforza
    sempre di più la mia convinzione che l\’uomo è l\’animale
    vivente più crudele. Quello che più mi indigna è il volere
    negare tutto questo da parte di persone che ancora
    oggi dicono che non è vero niente, quando invece ci
    sono migliaia di testimonianze di ogni tipo e di ogni genere.
    E ancora di più è inconcepibile quando si sente dire che la
    storia dovrebbe essere un insegnamento per non commettere
    gli stessi errori, e invece si continua a sentire di stermini,
    di stragi di persone solo per lotte religiose, per diversità di etnia,
    per il possesso di territori. La storia non insegna proprio nulla,
    perchè la mente di persone arroganti e soprattutto che si sentono
    superiori alle altre persone non si ferma davanti a nulla, nemmeno
    agli occhioni di un bambino che non si rende conto di quello che vive
    ma che chiede con il suo solo sguardo PERCHE\’.
    E questa è lo sterminio più conosciuto, ma ce ne sono stati tanti altri
    che non sono così noti e altri che sono in atto proprio in questi periodi
    e che nessuno, se non una piccola minoranza, conosce.
    Ultimo esempio noto il TIBET.
    Ciao, Patty

    17 aprile 2008 alle 08:26

  8. • Sweet Angy •

    Hanno affrontato la morte con rassegnata dignità…è questo ke fa venire i brividi!
    Insieme all\’orrore ke è ogni singola crudeltà, ogni singola guerra, ogni singolo uomo convinto
    di essere nel giusto con la loro stupida superiorità!
    Buon fine settimana, amico caro
    grazie dei tuoi splendidi complimenti, sei una persona profonda e sensibile.
    Un abbraccio
    Angy

    17 aprile 2008 alle 20:49

  9. Annamaria

    Un sereno fine settimana….Baci…

    18 aprile 2008 alle 15:40

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...